Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Nuovi display ClorOLED su smartphone e tablet Samsung

Secondo le ultime indiscrezioni Samsung sarebbe al lavoro su un nuovo tipo di display per i suoi dispositivi mobili. I nuovi schermi ClorOLED potrebbero sostituire i touchscreen basati su tecnologia Super AMOLED Pentile – come quello del Samsung Galaxy S3 – già da giugno 2013.

La novità più importante di questi schermi ClorOLED è una matrice dei pixel RGB, mentre gli attuali AMOLED sfruttano il sistema PenTile. Questo significa che ogni punto sul display sarà composto da quattro subpixel RGBW (rosso, verde, blu e bianco), mentre sugli schermi usati attualmente dall’azienda si usa lo schema RGBG (rosso, verde, blu e verde).

Il vantaggio principale è che questa nuova tecnologia permetterebbe di ottenere colori più definiti e realistici rispetto agli schermi AMOLED RGB. Inoltre ci sarebbero miglioramenti anche nella quantità di dpi (dot per inch, o punti per pollice), aumentando la qualità delle immagini mostrate dai display.

Secondo le fonti, Samsung potrebbe sfruttare questo nuovo sistema per realizzare uno schermo da 5,8 pollici con risoluzione 1024 x 980 pixel e 358 dpi. Quest’ultimo valore sarebbe di gran lunga superiore rispetto al display del Galaxy Note (285 dpi), del Galaxy S3 (306 dpi) e perfino dei Retina Display dell’iPhone 4 e 4S (326 dpi).

Un salto di qualità che permetterebbe all’azienda sud-coreana di creare il display più definito in circolazione, a meno che Apple non stupisca tutti il 12 settembre, presentando un nuovo prodotto con una densità di pixel ancora più elevata.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 10/09/12 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 21 luglio 2017 22:39

  • Archivi