Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Hacker bucano il Samsung Galaxy 3, bastano le connettività WiFi e NFC

Alcuni ricercatori dell’azienda MWR Labs sono riusciti a bucare un Galaxy S3 usando le connessioni WiFi e NFC. La loro scoperta è stata presentata in occasione della manifestazione per hacker Mobile Pwn2Own. Per aggirare le protezioni del Galaxy S3 bastano due unità dello smartphone di Samsung. Il primo invia al secondo un’app malevola sfruttando la connessione NFC. In questo modo il telefono che subisce l’attacco ignora di ricevere l’applicazione, perché quest’ultima si carica automaticamente nel software dello smartphone attaccato. Il risultato è immediato: il Galaxy S3 responsabile della violazione riesce a ottenere l’accesso a diversi dati personali della vittima, come i dettagli sui contatti, le email, le fotografie e perfino gli SMS.

Per visualizzare questi dati l’app malevola sfrutta un semplice visualizzatore di documenti, che su molti smartphone è pre-installato dal produttore. Gli esperti dell’azienda sostengono che questo software può funzionare anche sul Galaxy S2. Fortunatamente il fine della manifestazione non è l’hacking selvaggio e i tecnici non pubblicheranno i dettagli sull’attacco, che saranno invece comunicati a Samsung in modo da poter correggere il bug con un aggiornamento. Come ricompensa il team di esperti dell’azienda ha vinto 30mila dollari. Samsung infondo può considerarsi fortunata, se l’hack fosse stato scoperto da malintenzionati a quest’ora le cose sarebbero potute andare in modo molto diverso.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 24/09/12 alle ore 13:30 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 24/09/2012 14:14

    col tempo tutti i device vengono bucati dagli hackers

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 23 agosto 2017 04:18

  • Archivi