Web & Social » Novità dal Web

Google Street View butta un occhio anche negli abissi

Google Street View, il servizio di Google Maps che consente di esplorare il mondo attraverso le sue fotografie, allarga la panoramica anche agli abissi marini.

Resa possibile dalla partnership con il Catlin Seawiew Survey, l’implementazione del servizio ora vi consente di immergervi virtualmente nella Grande Barriera Corallina e in alcuni degli scenari marini più belli al mondo, dalle Filippine alle Hawaii, tra pesci esotici, tartarughe e mante.

La collaborazione con il Catlin Seawiew Survey prevede una serie di spedizioni scientifiche subacquee, documentate con oltre 50.000 scatti panoramici in alta risoluzione, poi assemblati attraverso la tecnologia di Google Street View.

Altissima tecnologia, uno strumento avanzato come una macchina fotografica subacquea controllata da un tablet e… una bracciata virtuale. E sul canale YouTube potrete vivere l’emozione delle immersioni anche in diretta.

Immergetevi in mari che non avete mai sognato di vedere, ora è tutto a portata di click.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 27/09/12 alle ore 13:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 28 giugno 2017 12:42

  • Archivi