Mondo Vodafone » Eventi

Le auto d’epoca sono oggetti di lusso? Non è detto: esistono anche le “Povere ma belle”

“Povere ma belle” è il nome dell’iniziativa ideata dal Salone Auto e Moto d’Epoca per testimoniare il fatto che il collezionismo di oggetti d’epoca non riguarda solo ed esclusivamente appassionati con disponibilità economiche illimitate. È convinzione comune che il restauro di automobili e motociclette d’epoca sia qualcosa che solo pochi possono permettersi. È vero, ci sono auto che da listino hanno prezzi esorbitanti, ma la norma è fatta di collezionisti che dedicano buona parte della propria esistenza alla ricerca del pezzo perfetto per il proprio gioiello, con una mano sul cuore ed un occhio al portafoglio.

A dimostrazione di tutto questo, per l’edizione 2012 del Salone il team di Auto e Moto d’Epoca insieme a Ruote Classiche ha organizzato “Povere ma belle”, il primo concorso di eleganza per auto con un costo inferiore ai 12.000 euro (valore di riferimento secondo listino Ruote Classiche). I collezionisti hanno avuto tempo fino al 30 settembre 2012 per iscrivere la propria auto, che deve avere almeno 25 anni di storia. Tra gli iscritti verranno selezionate le 25 auto più belle, che sosteranno all’interno dell’esposizione dal 25 al 28 ottobre. L’ultimo giorno della kermesse, domenica 28 ottobre, le auto sfileranno lungo i viali del quartiere fieristico per giungere allo stand di Ruote Classiche, dove le migliori verranno premiate.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 14/10/12 alle ore 11:00 e classificato in Mondo Vodafone » Eventi . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 20 agosto 2017 05:58

  • Archivi