Web & Social » Social Media

Chi va piano va sano e lontano! Chi va forte? arriva prima!

Fantastico e incredibile. Tutti noi sicuramente siamo stati con lo sguardo incredulo davanti alle sensazionali immagini che arrivavano da internet o dai vari collegamenti dei telegiornali. Habemus Flesh. Felix Baumgartner, da oggi l’uomo più veloce del mondo, ha compiuto un’impresa straordinaria lanciandosi da 39.043 metri d’altezza, raggiungendo una velocità incredibile di 1342 Km/h. Il base jumper austriaco dopo una preparazione durata 5 anni è il primo uomo della storia ad aver superato il muro del suono a corpo libero. Prima del lancio dalla piattaforma è riuscito anche a sdrammatizzare il momento di tensione twittando: “credete che sopravviverò a tutto ciò?“.

Il 43enne di Salisburgo è riuscito nell’impresa di impallare tutti gli autovelox, sbiancare Willy il Coyote e frantumare anche qualche record sui social network. Su Facebook la foto del suo atterraggio mentre scriviamo ha ricevuto 327 mila like, è stata commentata da 14 mila utenti e ha avuto 29 mila condivisioni. Numeri altissimi per un’impresa epica. Come riportato da engadget inoltre, il video del lancio sarebbe stato visto contemporaneamente da circa 8 milioni di utenti.

Una volta a terra il record man ha dichiarato: “a volte bisogna salire molto in alto per capire quanto siamo piccoli sulla Terra“. Sicuramente chi soffre di vertigini, come il sottoscritto, gli crederà sulla parola.

A guidarlo in questa impresa dal team center Red Bull di Roswell era presente anche Joe Kittinger che nel 1960 ha compiuto un lancio simile. L’aviatore statunitense detiene tuttora il record per il tempo più lungo in caduta libera con 4 minuti e 36 secondi. “Lascia che il tuo angelo custode si prenda cura di te“, queste sono le parole dette da Kittinger prima del lancio di Felix in collegamento radio.

Per la Red Bull è stato un fine settimana all’insegna dell’alta velocità. Dallo spazio alla pista. Chi ha messo le ali, in questo campo, è Sebastin Vettel che ha dominato il gran premio di Corea. Il tedesco è partito a razzo dal primo all’ultimo giro conquistando la vittoria che lo proietta al primo posto della classifica mondiale piloti sostituendosi a Fernando Alonso arrivato terzo. Secondo è il compagno di scuderia di Vettel, Mark Webber.

Per le Rosse di Maranello non è stato un brutto fine settimana, certo ora si trovano a inseguire, ma il distacco rimane limitato. In più Felipe ha confermato il suo stato di grazia che negli ultimi gran premi ha portato parecchi punti in chiave mondiale costruttori. In Corea Massa si è posizionato al quarto posto. MagicAlonso rimane comunque fiducioso, a fine gara ha dichiarato: “dobbiamo essere felici della performance della Ferrari qui a Yeongam, io sono arrivato terzo e Massa quarto“.

Passando dalle quattro alle due ruote, in Giappone si è corso il gran premio di Montegi. Vince Dani Pedrosa in un circuito da sempre favorevole alla Honda. Per Jorge Lorenzo un altro buon passo verso il titolo mondiale 2012, anche se il vantaggio continua a ridursi. La terza posizione è per Alvaro Bautista.

Jorge a fine gara non fa drammi per l’avvicinamento impetuoso di Pedrosa in ottica mondiale. Questo il suo commento: “Di sicuro il campionato ora è più vicino, siamo molto competitivi e abbiamo la chance di vincere. Il secondo posto, per noi, va più che bene“.

Aspettando momenti migliori, ma soprattutto una moto migliore, Valentino Rossi non può certo essere soddisfatto del suo settimo posto. Il Dottore che a fine stagione lascerà la scuderia di Borgo Panigale per trasferirsi in Yamaha ha dichiarato: “Abbiamo fatto il massimo che potevamo fare durante tutto il fine settimana“.

Prima di chiudere manderei un grosso in bocca al lupo agli azzurri di Prandelli che, dopo la bella prova contro l’Armenia, liquidata con un sonoro 3 a 1, se la dovranno vedere contro la Danimarca. Il cammino che porta ai mondiali brasiliani entra dunque nel vivo. Incrociamo le dita.

Per ora è tutto, l’appuntamento è per lunedì prossimo con altre immagini e parole da BarSport… Digitale.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 15/10/12 alle ore 15:30 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 28 marzo 2017 06:25

  • Archivi