Mobile & Tech » Hi-Tech

Navteq Maps: ecco come nascono le mappe usate da Find&Go

Dietro un’applicazione come Vodafone Find&Go, grazie alla quale uno smartphone si trasforma in un vero e proprio navigatore, c’è un lungo lavoro di raccolta ed elaborazione di mappe digitali, la cui realizzazione richiede l’utilizzo di competenze molto specifiche e tecnologie avanzate.

In questo video gli esperti di Navteq Maps (la società che fornisce le mappe utilizzate dall’applicazione Vodafone Find&Go), spiegano come si svolge il complicato lavoro di mappatura e di elaborazione dei dati cartografici relativi alle strade che percorriamo ogni giorno. Cominciamo considerando che solo gli aggiornamenti sulle modifiche dei percorsi in tutto il mondo sono 2, 4 milioni al giorno…

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 16/10/12 alle ore 12:12 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Articoli correlati

Nessun articolo correlato.

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 21 agosto 2017 17:41

  • Archivi