Web & Social » Social Media

Twitter mette il filtro per non essere da meno di Instagram

La guerra tra i social continua e ogni terreno di scontro è buono. Dopo l’acquisizione da parte di Facebook di Istagram, l’app che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri e condividere le immagini sui social, Twitter ha capito di non voler rinunciare al mondo della fotografia che richiama tantissimi appassionati.

Il punto è: l’immagine vale più della parola?

Per non voler rischiare, anche nel caso la risposta fosse sì, pare che la piattaforma di microblogging si sia messa all’opera per implementare nei prossimi mesi sulla propria applicazione per iOS e per Android, una serie di filtri per le fotografie.

Questa nuova funzione, connessa alla qualità sempre più elevata delle fotocamere degli smartphone, dovrebbe garantire un successo sicuro tra gli utenti cinguettanti.

I trendsetter interpellati da Twitter sarebbero entusiasti. In effetti questa aggiunta avrebbe un doppio valore: sia dal punto di vista degli utenti, che non sarebbero più costretti a passare da Instagram per poter caricare le foto con i tanto amati effetti sul proprio account, sia dal punto di vista dell’azienda che non avrebbe più il peso sulla coscienza di disperdere gli utenti su altre piattaforme.

Allora, pronti a scattare?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 06/11/12 alle ore 16:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 26 aprile 2017 08:01

  • Archivi