Mobile & Tech » Apps & Games

Italia: il mondo dei videogiochi in cifre

Al via oggi a Milano la Games Week, la manifestazione italiana dell’industria videoludica, durante la quale saranno presentate anteprime, avranno luogo incontri con gli sviluppatori, competizioni, tornei e tanti eventi dedicati a tutti gli appassionati di videogame.

Proprio in occasione di questo importante evento nel panorama del videogioco, diamo un’occhiata ai numeri del mondo così ampio e trasversale di gamers in Italia.

Sebbene nel nostro paese non si sia ancora affermata “l’idea che il videogioco sia una forma di cultura”, come sottolinea Andrea Persegati, presidente dell’Aesvi, l’Associazione editori sviluppatori videogiochi italiani, ci sono stati numerosi progressi e i videogiochi “non si demonizzano più, si comincia a conoscerli”.

Secondo il Rapporto Aesvi 2011, il mercato italiano tra hardware e software raggiunge quasi un miliardo di euro e non risente particolarmente della crisi economica.

Le indagini ci dicono che il 41% degli italiani tra i 16 e i 64 anni si definisce giocatore abituale. Uno studio Isfe condotto nel mese di ottobre su 16 paesi europei tra i quali anche l’Italia, ha dimostrato inoltre che la parità tra i sessi nel campo del gaming è ormai un dato di fatto. I videogiocatori sono infatti equamente divisi tra uomini (52%) e donne (48%). Inoltre, altro dato interessante soprattutto per le aziende produttrici, il gioco è sempre più per adulti, anzi per genitori. Costituiscono ben il 30% i papà e le mamme videogiocatori intervistati, di cui il 39% gioca sotto richiesta dei figli, ma il 22% lo fa anche da solo.

Come si gioca? Il 45,5% delle famiglie italiane ha una console in casa e il 58% ha un computer, strumento di gioco altrettanto funzionale, ma il mercato degli smartphone in crescita sta spostando le modalità di gioco sempre più fuori casa. I giocatori occasionali in particolare usano sempre di più telefono e tablet per giocare e sempre più spesso questi device mobili si possono collegare anche a quelli domestici, come le tv, sostituendo i tradizionali mezzi del gioco.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 09/11/12 alle ore 14:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 23 luglio 2017 16:32

  • Archivi