Web & Social » Novità dal Web

Facebook e WhatsApp, un matrimonio possibile?

La notizia circola in rete ormai da qualche giorno, dopo che il portale americano TechCrunch ha ribadito alcune indiscrezioni: Facebook potrebbe acquistare a breve WhatsApp, il celebre sistema di messaggistica istantanea. La mossa sarebbe del resto perfettamente in linea con l’obiettivo già dichiarato da Mark Zuckerberg, ovvero sviluppare la presenza della sua società nel mondo mobile, dove i risultati ottenuti finora, soprattutto in termini di ricavi, sono decisamente sotto le aspettative.

Citando fonti vicine all’azienda TechCrunch afferma che l’acquisizione sarebbe possibile grazie alla potenza economica di Facebook. Non tutto però dipende dai soldi. Come noto infatti i due fondatori di WhatsApp Jan Koum e Brian Acton si sono sempre dichiarati contrari all’introduzione di pubblicità nella loro creatura, da sempre gratuita, e alla diffusione dei contatti per fini commerciali. Difficile immaginare come questa posizione si possa conciliare con gli obiettivi del colosso Facebook. Un account unico potrebbe dunque far sorgere problemi di integrazione tra le due diverse modalità di gestire i dati degli iscritti.

Contemporaneamente è vero che, come nel caso di Instagram, l’acquisizione potrebbe avvenire senza alcuna modifica sul prodotto esistente. WhatsApp (che al momento ha smentito la trattativa) è sempre e comunque una startup nata poco più di tre anni fa che vive principalmente di “venture capital”: una mega offerta sarebbe difficile da rifiutare.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato martedì 04/12/12 alle ore 17:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 05/12/2012 10:40

    sarebbe un bel matrimonio

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 14 dicembre 2017 15:54

  • Archivi