Mobile & Tech » Hi-Tech

Il Commodore 64 festeggia 30 anni

Sono trenta le candeline che spegne quest’anno il Commodore 64, il computer più venduto di tutti i tempi, commercializzato fino al 1993.

Dalla fine del 1982 quando, proprio in concomitanza col periodo natalizio, arrivava sul mercato per la prima volta, il C64 ha venduto ben 70 milioni di unità entrando nel Guinness dei Primati.

Semplicità d’uso, facilità di programmazione e un prezzo di vendita competitivo fecero in breve tempo di questo dispositivo compatto, un prodotto amato in tutto il mondo. Dotato di tantissimi accessori e programmi come joystick, giochi, sostegni, monitor e manuali per programmare in Basic, il linguaggio alla base del Commodore 64, il suo nome derivava dai 64 KB di Ram disponibile.

Il padre di questo gioiello, Jack Tramiel, scomparso recentemente, non può festeggiare i 30 anni della sua creatura, ma tantissimi appassionati lo fanno ancora, riconoscendone l’immenso valore come precursore dell’era dei pc.

Non ci resta che dire auguri al C64.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 10/12/12 alle ore 16:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 11/12/2012 09:30

    auguri,altri tempi

News scelte per te
x

Articoli correlati

Nessun articolo correlato.

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 18 ottobre 2017 11:31

  • Archivi