Mondo Vodafone » Comunicati Stampa

Vodafone Village ottiene la certificazione internazionale di sostenibilità

Il quartier generale di Vodafone è il più grande edificio italiano a ottenere la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design)

Vodafone Italia annuncia che il Vodafone Village, il quartier generale dell’azienda recentemente inaugurato a Milano, ha ottenuto la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design), il sistema più autorevole e diffuso a livello internazionale di misurazione e certificazione della sostenibilità degli edifici. Grazie a questo riconoscimento, il Village è oggi il più grande edificio certificato a livello italiano.

L’organo non governativo americano U.S. Green Building Council (USGBC) ha infatti attribuito al Vodafone Village la certificazione LEED nella categoria “Commercial Interior”. Il riconoscimento attesta il basso impatto ambientale del complesso, l’elevato livello di efficienza energetica e di comfort degli spazi di lavoro, che si caratterizzano per l’effettivo “benessere” percepibile da tutti i dipendenti. Nel processo di certificazione sono stati analizzati in maniera sistematica cinque indicatori caratteristici della certificazione LEED, le cui linee guida erano state adottate già nella fase progettuale del Village:

- Sostenibilità del sito: il Vodafone Village è stato realizzato su un’area industriale dismessa e ha portato alla riqualificazione ambientale del sito e del territorio circostante. Inoltre, l’accessibilità e l’incentivo all’adozione di numerosi mezzi di trasporto alternativi all’automobile (metro, bus, auto elettriche, biciclette per le quali sono stati messi a disposizione parcheggi dedicati e spogliatoi con docce) abbattono considerevolmente l’impatto ambientale attribuibile all’utilizzo degli autoveicoli.

- Risparmio idrico: l’installazione di rubinetterie temporizzate a basso consumo d’acqua permette una riduzione dei consumi di circa il 30%. Inoltre, un sofisticato sistema di controllo e gestione dell’impianto d’irrigazione delle numerose aree verdi del Village e l’utilizzo di specie arboree a basso consumo irriguo completano le strategie adottate per la riduzione dei consumi d’acqua.

- Energia e atmosfera: sistemi automatici di controllo dell’illuminazione permettono un risparmio energetico di circa il 25% e il pieno utilizzo della luce naturale. Allo stesso tempo, all’interno dell’edificio, sistemi di riduzione dei consumi consentono ulteriore efficienza energetica fino al 70%.

- Materiali e risorse: con il Village, Vodafone ha preso un impegno di lungo termine a favore della sostenibilità, non solo in termini di efficienza energetica e quindi di minori emissioni, ma anche attuando un attento e strutturato piano di gestione e riciclo dei rifiuti prodotti. Tutti i materiali da costruzione impiegati e gli arredi (costruiti con materiali reclicati e a loro volta reciclabibili) sono di provenienza locale, limitando così le emissioni causate dai trasporti.

- Qualità ambientale degli interni: all’interno del complesso sono state adottate strategie finalizzate a garantire un’elevata qualità dell’aria, quali l’installazione di sonde di CO2 per gli ambienti densamente occupati e l’incremento del livello di ricambio dell’aria. Infine, l’adozione di materiali da costruzione a bassa emissione di VOC (Volatile organic compounds) contribuiscono a rendere estremamente confortevole e salubre la permanenza negli ambienti di lavoro.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 12/12/12 alle ore 11:30 e classificato in Mondo Vodafone » Comunicati Stampa . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 24 maggio 2017 00:31

  • Archivi