Mobile & Tech » Computer & Tablet

Samsung lancia l’Ultrabook Serie 5 Ultra Touch, con schermo touch “multi-dita”

Samsung amplia la famiglia di dispositivi basati sul sistema operativo Windows 8 con il lancio del Serie 5 Ultra Touch. Il nuovo Ultrabook di casa Samsung si caratterizza per la presenza di un innovativo display touch HD SuperBright da 300nit, capace di valorizzare al massimo l’intuitiva interfaccia del sistema operativo Windows 8. Il display del Serie 5 Ultra Touch garantisce massima sensibilità al tocco e consente di controllare il proprio mondo di contenuti usando tutte e dieci le dita delle mani.

Il Serie 5 Ultra Touch si presenta come un prodotto unico nel suo genere, capace di rendere l’esperienza d’uso ancora più immediata – ha dichiarato Carlo Barlocco VP Divisioni IT, Mobile & B2B Samsung Electronics Italia -. L’anno scorso abbiamo lanciato il Serie 5 Ultra con schermo tradizionale: oggi facciamo un passo in più, proponendo il Serie 5 Ultra Touch come risposta alle esigenze di chi cerca un ultrabook più intuitivo e facile da usare in mobilità”.

Disponibile nel formato 13,3”, Samsung Serie 5 Ultra Touch si presta anche e soprattutto ad un utilizzo in movimento grazie allo spessore ridotto, a un peso di 1,74kg e una batteria con un’autonomia di 6,4 ore. Performance senza compromessi sono assicurate, inoltre, dal processore Intel Core i5 di ultima generazione, 4 GB di memoria, 500 GB di capacità di archiviazione e 24 GB (iSSD) ExpressCache, per garantire un avvio in pochi secondi.

Il nuovo Samsung Serie 5 Ultra Touch è già disponibile in Italia ad un prezzo consigliato al pubblico di euro 999 iva inclusa.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 13/12/12 alle ore 16:57 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 24 settembre 2017 12:32

  • Archivi