Mobile & Tech » Hi-Tech

Google Maps sale a bordo di Hyundai, Kia, Audi, Mercedes e Tesla

Ricordate Kitt, la mitica automobile protagonista del telefilm Supercar? Per molte generazioni è stata un sogno, un sogno che oggi si potrebbe realizzare grazie all’applicazione di tecnologie sempre più “intelligenti”. Mentre nei propri laboratori sta progettando nuovi autoveicoli dotati di guida automatica, Google ha infatti chiuso un importante accordo già operativo con diverse case automobilistiche. Grazie a tale collaborazione le nuove Hyundai e Kia vendute negli Stati Uniti dalla metà del 2013 avranno Google Maps tra i servizi presenti a bordo. I dispositivi Hyundai Blue Link e Kia UVO, utili all’interazione con gli smartphone, potranno sfruttare le API di Google per utilizzare le funzioni di ricerca vocale di punti di interesse, Send to Car e Local Search by Voice. La prima vettura ad utilizzare Google Maps e Google Places sarà la nuova Kia Sorento, dopo la presentazione al CES di Las Vegas.

Alle case automobilistiche citate si aggiungono Audi, Mercedes e Tesla che per prime hanno intuito le potenzialità della tecnologia Google. Audi connect offre infatti la ricerca locale, satellitare e Street View. Mercedes ha puntato su Google Street View e Digital DriveStyle App per le informazioni su ristoranti e intrattenimento. Tesla si è spinta oltre poiché grazie a Google Maps mostra sullo schermo touch da 17 pollici della sua Model S immagini satellitari topografiche con strade e traffico in tempo reale.

In futuro non arriveremo, forse, a contattare l’auto tramite una ricetrasmittente inglobata in un orologio. Molto probabilmente, invece, potremo chiamarla in ogni momento con il nostro smartphone…

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 04/01/13 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • Jeryko
    di Jeryko | 04/01/2013 12:38

    Google map come il tomtom dovrebbe essere utilizzata x tutti, sono le uniche affidabili le altre sono vecchie e specie in navigazione sono pessime con strade svincoli rotatorie sensi di marcia distributori di carburante etcc non riportati o peggio ancora riportati. Anche l Apple ha fatto passi in dietro sul Iphone5 rimpiazzando la cartografia usata nel lancio con Google map

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 26 luglio 2017 04:40

  • Archivi