Mobile & Tech » Hi-Tech

Le auto del futuro? Si guidano e parcheggiano da sole

Audi, la nota casa automobilistica tedesca, ha presentato al Consumer Electronics Show di Las Vegas, conclusosi ieri, grandi e futuristiche novità.

Tra le tante innovazioni che domineranno il prossimo decennio di sviluppo del marchio, le più interessanti senza dubbio riguardano l’interconnessione tra l’auto e l’ambiente circostante.

Punti centrali dunque, la guida pilotata e la comunicazione. Le auto del futuro prossimo infatti, assomiglieranno sempre di più a Supercar, l’auto della serie televisiva statunitense degli anni ’80 interpretata da David Hasselhoff.

La guida pilotata pare ormai destinata a diventare realtà in brevissimo tempo: già nelle prossime vetture Audi, il conducente sarà aiutato dal sistema piloted driving a sterzare, accelerare o rallentare in determinate condizioni e, in futuro, anche a parcheggiare, grazie al piloted parking.

Con queste nuove tecnolgie si potrà tenere monitorato il viaggio indicando la traiettoria e la corsia in cui si procede e controllando il veicolo in ogni situazione. Il primo paese a vedere il debutto del pilot driving potrebbe essere il Giappone, un mercato altamente ricettivo, dove ci sono condizioni di traffico e di infrastruttura ottimali per fare funzionare la piattaforma.

In prospettiva di sviluppo poi una sempre maggiore interazione e comunicazione tra i device mobili e l’auto. Tutte novità che hanno l’obiettivo di rendere la guida più funzionale e al tempo stesso piacevole.

“Nell’ultimo decennio abbiamo creato una rete di interconnessioni interna al veicolo”, afferma Ricky Hudi, responsabile Sviluppo componentistica elettronica ed elettrica di Audi. “All’insegna del concetto racchiuso nel nome ‘Audi connect’, intendiamo collegare il veicolo al mondo esterno, creando una rete che coinvolga il conducente, internet, le infrastrutture e gli altri veicoli”.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato sabato 12/01/13 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 19/01/2013 12:55

    Resta solo un sogno,per noi italiani,perché si dovrebbero rifare il 99,9% delle strade,affinché si possono usare questi gioielli tecnologici:-):-):-)

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 24 luglio 2017 00:35

  • Archivi