Mondo Vodafone » Fondazione Vodafone

Fondazione Vodafone e Polizia di Stato insieme per le donne a rischio di violenze, con Mobile Angel

La Fondazione Vodafone Italia e la Polizia di Stato hanno siglato il protocollo di intesa per l’estensione, sull’intero territorio nazionale, del progetto “Mobile Angel”, lo strumento di pronto intervento per le donne vittime di violenza.

L’obiettivo di Mobile Angel è quello di attivare, in Italia, un servizio di supporto e soccorso per le donne a rischio di violenze, basato sulla tecnologia Vodafone.

Dopo essere stato lanciato in via sperimentale a Roma su un campione di 33 donne ad alto rischio di violenza grazie alla collaborazione con la Questura di Roma, l’intesa firmata prevede ora la formazione di un tavolo tecnico di coordinamento per l’attuazione e l’estensione del servizio su tutto il territorio, in collaborazione con le Questure delle città coinvolte.

Mobile Angel è un servizio fornito attraverso un semplice telefono cellulare, per garantire il massimo della riservatezza. Il dispositivo, appositamente configurato, è collegato tramite GPS alla stazione di Polizia più vicina all’abitazione della potenziale vittima e, se attivato tramite un pulsante di allerta, trasmette alla stazione il segnale per consentire un rapido intervento. Il dispositivo attiva contemporaneamente anche una registrazione audio dell’aggressione, in modo da poter costituire materiale probatorio per eventuali successive indagini.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 17/01/13 alle ore 10:00 e classificato in Mondo Vodafone » Fondazione Vodafone . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 17/01/2013 11:49

    ottimo servizio,speriamo che aiuti a diminuire questo brutto fenomeno,e a catturare questi criminali:-)

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 22 maggio 2017 23:24

  • Archivi