Mobile & Tech » Computer & Tablet

Il pc del futuro sta su una chiavetta

Computer sempre più portatili sono all’ordine del giorno, è vero, ma quello presentato dalla Dell batte per ora di certo ogni record.

Si chiama Progetto Ophelia quello che ha portato alla creazione di un dispositivo grande praticamente come un chiavetta Usb che, collegato a uno schermo o monitor qualsiasi lo trasforma in un pc. Un device ultra compatto e multimediale, che risolve molti problemi soprattutto per chi vuole poter accedere a informazioni, per esempio di lavoro, in modo sicuro e ovunque si trovi.

Il Progetto Ophelia trasforma schermi ordinari in una finestra sull’intrattenimento, la comunicazione e le proprie fonti cloud personali. Il dispositivo integra Bluetooth e Wi-fi e poggia su un sistema operativo Android con le stesse funzionalità di un tablet.

La commercializzazione del prodotto dovrebbe avvenire entro il primo semestre del 2013.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato domenica 20/01/13 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • utilissimo
    di utilissimo | 23/01/2013 14:53

    ok una cosa simile la ho sognata stanotte si trattava di sensori un trasmettitore e un ricevitore per collegare il pc senza l’ingombro dei fili a un tv,monitor, videoproiettore ecc…anche touche screen grazie.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 29 aprile 2017 13:25

  • Archivi