Web & Social » Novità dal Web

Whatsapp e privacy: il Garante ne vuole sapere di più

Guai in vista per Whatsapp? L’applicazione mobile più utlizzata nel nostro Paese, che permette di scambiarsi messaggi istantanei in maniera gratuita, o quasi, potrebbe essere costretta a chiudere i battenti.

Il Garante della Privacy, infatti, ha scritto alla società californiana che fornisce WhatsApp, per avere chiarimenti su come vengono utilizzati i dati degli utenti che scaricano l’app, al fine di valutare il rispetto della loro privacy.

“L’intervento dell’Autorità è stato avviato in seguito agli esiti di un recente rapporto dei Garanti per la privacy canadesi e olandesi dal quale sono emerse alcune caratteristiche nel funzionamento dell’applicazione che potrebbero comportare implicazioni e rischi specifici per la protezione dei dati personali degli utenti. Questi ultimi, infatti, per poter usufruire del servizio di messaggistica, devono consentire che l’applicazione acceda alla rubrica dei contatti presente sul proprio smartphone o sul proprio tablet e cioè a dati personali di soggetti terzi, anche però di coloro che non hanno scaricato l’applicazione e non utilizzano quindi il servizio. Nel rapporto sono state inoltre ipotizzate possibili criticità nelle misure di sicurezza adottate, in particolare riguardo alla conservazione dei dati trattati e al loro accesso da parte di terzi non autorizzati.” Così si legge sul sito del Garante.

WhatsApp Inc. dovrà perciò fornire informazioni in merito a quali tipi di dati personali degli utenti vengano raccolti e usati al momento dell’iscrizione e nel corso dell’utilizzo dell’app, come questi dati vengano conservati e protetti, per quanto tempo vengano conservati, il numero degli account riferibili a utenti italiani e le misure adottate per limitare il rischio di attacchi che mettano in pericolo i dati scambiati.

Rimaniamo in attesa della risposta dell’azienda per scoprire gli sviluppi.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 28/02/13 alle ore 16:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 26 aprile 2017 13:43

  • Archivi