Mondo Vodafone » Fondazione Vodafone

La tecnologia al servizio del sociale: Vodafone lancia due nuove “social apps”

Le app Help Talk e Big Launcher gratuite e cross
operatore per persone sordomute e ipovedenti

Vodafone lancia due nuove Social Apps gratuite e cross-operatore per smartphone Android, e prosegue il suo impegno nel contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone favorendo l’accessibilità a tecnologie e servizi.

Vodafone Help Talk è un’applicazione sviluppata per agevolare le persone con ridotte capacità di comunicazione verbale. L’applicazione consente la riproduzione audio del messaggio rappresentato da un’immagine nella schermata dello smartphone o inserito sinteticamente come testo, per permettere a chi ha difficoltà a comunicare verbalmente o a chi parla un’altra lingua di farsi comprendere dal suo interlocutore.

Per rispondere al meglio alle esigenze di ogni persona è possibile personalizzare le icone e i messaggi costruendo un profilo personale attraverso il sito: helptalk.mobi/it/.

Vodafone Big Launcher è invece un’applicazione pensata per facilitare l’utilizzo dello smartphone a persone ipovedenti, ad anziani o a soggetti che hanno poca familiarità con le nuove tecnologie. Big Launcher permette di modificare l’home screen del proprio smartphone ingrandendo le immagini, le icone e i caratteri di qualsiasi smartphone Android, per agevolare la leggibilità e la semplicità di utilizzo aiutando a distinguere più facilmente gli strumenti più importanti.

Il Gruppo Vodafone si è posto l’obiettivo di massimizzare l’impatto sociale della rete mobile e delle nuove tecnologie, creando strumenti in grado di contribuire a migliorare la vita delle persone.

L’iniziativa Mobile for Good raccoglie i progetti di tutti i Paesi in cui Vodafone è presente, valorizzandone il contributo locale che varia da Paese a Paese e lavorando in modo sinergico per promuovere il cambiamento attraverso le nuove tecnologie. I progetti sono raggruppati per categorie: M-Health. M-Innovation, M-Women, M-Learning e M-Giving e rispondono ai diversi bisogni.

In Italia il percorso Mobile for Good è stato avviato nel 2012 con Mobile Angel, lo strumento di pronto intervento per le donne vittime di stalking realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato, e con EasyWay, l’applicazione per smartphone che permette di tracciare e valutare il livello di accessibilità dei luoghi pubblici.

Per maggiori informazioni sulle Social Apps è possibile visitare il sito: corporate.vodafone.it/sostenibilita/la-sostenibilita-ambientale-e-sociale/social-apps/

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 07/03/13 alle ore 12:00 e classificato in Mondo Vodafone » Fondazione Vodafone . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 24 marzo 2017 20:51

  • Archivi