Mobile & Tech » Hi-Tech

Google mette la “coscienza” nelle scarpe: ecco le Smart Shoes

Google fa parlare le scarpe! Ebbene sì, nel corso dell’evento South by Southwest, a Austin, Google ha mostrato un prototipo delle sue nuove “smart shoes”, letteralmente “scarpe intelligenti”. Tra smartphone, smart city e via dicendo, non potevano non diventare “smart” anche oggetti tra i più comuni e che chiunque utilizza, come le scarpe.

E così dopo i Google Glass per gli occhi, pare che saranno i piedi i prossimi fortunati a poter indossare “abbigliamento intelligente”.

Le scarpe smart, dotate di sensori di pressione, accelerometro, giroscopio, altoparlante e connettività Bluetooth, traducono i movimenti di chi la indossa in messaggi. Attraverso il collegamento con un dispositivo mobile le scarpe computano i loro giudizi e li trasmettono al mondo esterno, social compresi. Indossarle insomma significa avere una telecronaca costante delle proprie azioni (almeno quelle collegate fatte con i piedi!).

L’internet delle cose continua la sua corsa verso l’espansione. Più che per il suo aspetto di utilità però in questo caso, si gioca sull’aspetto della comunicazione. Essere “social” diventa importante anche per gli oggetti d’uso comune che hanno un valore aggiunto se possono interagire con noi e col mondo che ci circonda.

L’idea nasce dalla collaborazione tra Google, YesYesNo, 72andSunny e Adidas e fa parte del programma “Art, Copy, Code” del gigante di Mountain View. Le scarpe parlanti non sembrano per ora destinate alla commercializzazione, ma di certo fanno sognare i più geek e non solo.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 12/03/13 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 27 aprile 2017 01:17

  • Archivi