Web & Social » Novità dal Web

Creatività: il cervello rivela l’area che la controlla

Spegni il tasto della razionalità e torna fantasioso come i bambini.

I ricercatori dell’Università della Pennsylvania hanno condotto un esperimento su un gruppo di volontari, inibendo nel loro cervello l’attività della corteccia prefrontale sinistra attraverso una metodica non invasiva (nella fattispecie attraverso la stimolazione transcranica a corrente continua).

Il risultato della ricerca, pubblicata sulla rivista Cognitive Neuroscience, è stato la liberazione dai freni inibitori dell’autocontrollo con il conseguente scatenarsi della fantasia.

Proprio come accade nel cervello dei bambini, nei quali di solito negli individui dotati di meno controllo e concentrazione ma più fantasiosi, si riscontra lo sviluppo lento della corteccia prefrontale, anche negli adulti l’inibizione di questa area, indotta, ha gli stessi risultati.

La corteccia prefrontale del cervello, è sede del controllo cognitivo che funge da filtro che impedisce ai pensieri irrilevanti, alle percezioni e ai ricordi di interferire con i compiti concreti da eseguire; spinge insomma verso la razionalità. Inibendo questo filtro si possono aumentare le abilità creative dell’individuo in situazioni in cui questa riduzione può essere positiva; si pensi ad esempio alle tante funzioni nel mondo del lavoro odierno, strettamente legate ai processi creativi.

Forse un giorno per presentarsi a un colloquio ci si preparerà inibendo un po’ la propria razionalità…

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 20/03/13 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 27 maggio 2017 12:06

  • Archivi