Web & Social » Novità dal Web

Con la Juve campione d’Italia la felicità del Paese segna +7%

Proprio pochi giorni fa abbiamo scritto di metodi e strumenti per misurare la felicità di una popolazione e abbiamo visto come Twitter sia un mezzo attraverso cui farsi un’idea dell’umore generale. Allora rimaniamo in tema con una notizia interessante anche se di certo troverà parecchi tifosi in disaccordo: dopo lo scudetto della Juve l’Italia è più felice del 7%.

Ebbene sì, il ventinovesimo (conteggio controbattuto) scudetto bianconero ha reso l’Italia più felice, di ben 7 punti percentuali.

La formula utilizzata per calcolare questo dato è certificata da Voices from the Blogs, progetto di ricerca dell’Università degli Studi di Milano. In pratica si tratta di un osservatorio permanente su quello che si dice e si discute in rete, che ha dato vita a iHappy, un vero e proprio indice di misurazione della felicità tutto italiano, basato sulla Sentiment Analysis, metodo che unisce i “pregi della codifica manuale con i vantaggi propri di una analisi altamente automatizzata”.

iHappy, attraverso l’analisi dei tweet degli italiani, tiene conto delle reazioni immediate della popolazione cinguettante, un campione di quella nazionale, a eventi di vario genere e natura. I messaggi presi in considerazione vengono classificati in base al loro contenuto come “felici” o “infelici”.

E così, nell’analisi dei tweet presi in considerazione prima della scorsa domenica pomeriggio e di quelli presi in considerazione dalle 16 della domenica al lunedì mattina, quello che è apparso evidente è che c’è stata una rilevante variazione del livello di felicità con un suo netto incremento.

Qualche dettaglio in più. I picchi di felicità maggiori si sono concentrati in Abruzzo (+24,7), in Valle d’Aosta (+16%) e in Emilia Romagna (+14,6). Neanche a dirlo tra le regioni che spiccano per picchi di infelicità, nello stesso periodo di tempo analizzato, ci sono la Campania (-5,5 %) con Napoli in testa (-7%), la Lombardia e la Toscana (Milano -4,72% e Firenze -1,41%), zone di origine delle squadre che nutrivano ancora qualche speranza rispetto ai vertici della classifica.

Insomma, anche chi non è Juventino potrà forse consolarsi un po’ sapendo che almeno grazie a questa vittoria l’Italia è stata un po’ più felice.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 09/05/13 alle ore 16:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 10/05/2013 08:50

    è vero,confermo l”italia quando vince la juve è + felice.un pò meno gli interisti,milanisti,e napoletani.hihihihihiihihihi

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 26 luglio 2017 20:35

  • Archivi