Mobile & Tech » Hi-Tech

Google Glass, app per riconoscimento dei volti bloccate in attesa di nuove regole per la privacy

Attraverso il suo blog ufficiale Google ha affermato che al momento non approverà alcun software o applicazione per Google Glass che integri il riconoscimento dei volti. La comunicazione, molto probabilmente, ha come primo obiettivo quello abbassare il livello di preoccupazione di alcuni esperti e gruppi di utenti che da tempo sottolineano i possibili problemi legati all’utilizzo dei nuovi occhiali Google.

Lo sviluppo della tecnologia per il riconoscimento automatico delle persone, ha infatti specificato l’azienda di Mountain View, è congelata fino a quando saranno messe in campo tutte le adeguate norme relative alla protezione della privacy.

“In pochissime settimane (dal lancio del periodo di test dei Google Glass ndr) abbiamo imparato tantissimo da voi – conclude il post di Google – e continueremo a imparare aggiornando il software e sviluppando le relative regole di utilizzo”.

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 03/06/13 alle ore 17:40 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 17 ottobre 2017 13:40

  • Archivi