Mobile & Tech » Apps & Games

Volvo presenta l’auto che parcheggia da sola, grazie a uno smartphone

Pochi giorni fa Volvo ha svelato un prototipo di V40 che grazie a una serie di sensori è in grado di rilevare non solo eventuali pericoli, come pedoni o mezzi in movimento, ma anche le strisce per parcheggiare. Procedendo a bassa velocità è in grado di individuare lo spazio libero ed eseguire la giusta manovra.

E fin qui, in realtà, non c’è niente di nuovo. Da tempo infatti esistono auto in grado di parcheggiare autonomamente. La novità, piuttosto, è che per la prima volta tutto questo avviene senza il conducente a bordo. L’idea infatti prevede che l’automobilista scenda dalla propria auto nei pressi del parcheggio, chiuda la portiera e poi acceda a una specifica applicazione sul proprio smartphone. Per mezzo dell’interfaccia grafica può indicare al proprio veicolo di procedere e individuare in autonomia lo spazio libero più vicino. Dopodiché l’auto chiude le porte, si muove, parcheggia e si spegne. Quando l’utente ritorna nei pressi del parcheggio può richiamare l’auto tramite smartphone, lasciare a lei il compito di uscire dall’area, e infine risalire a bordo. Niente di più semplice!

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 23/06/13 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 25 giugno 2017 02:15

  • Archivi