Web & Social » Social Media

Facebook lancia il suo motore di ricerca. Per tutti gli utenti nuovi avvisi sulle impostazioni della privacy

Dopo l’annuncio dello scorso gennaio, e il lancio della versione beta, il motore di ricerca di Facebook, Graph Search, sarà finalmente disponibile per tutti gli utenti del social network. Il nuovo servizio è stato inizialmente rilasciato negli Stati Uniti, e nei prossimi mesi sarà esteso a tutti i Paesi dove il social network è presente.

Per quanto il “motore di ricerca” non sia certo un concetto nuovo per il web, la portata innovativa di Graph Search è dovuta al fatto che agirà principalmente all’interno di un social network, ovvero di un mondo ben definito, per quanto molto ampio, e soprattutto che sarà in grado (a quanto pare) di compiere ricerche semantiche, ovvero di rispondere a domande “umane”. Ricercando, ad esempio “Le migliori foto dei miei amici a Roma”, si potranno visualizzare gli scatti con più “like” che i propri contatti hanno fatto nella Capitale. Graph Search è inoltre integrato con Bing, il motore di ricerca di Microoft, per offrire risultati provenienti dal web nel caso in cui Facebook non sia in grado di trovare risposte utili all’interno del proprio network.

La domanda, sorta già a gennaio in occasione della presentazione, è come Graph Search interagirà con la privacy dei singoli utenti del social network. Come spesso accade in questi casi, tutto dipenderà dalle impostazioni che ogni persona darà al proprio profilo. Non a caso infatti già oggi sui profili degli utenti italiani è presente un avviso che dice: “Con la ricerca tra le connessioni di Facebook le persone possono esplorare il sito in un modo tutto nuovo. I risultati ottenuti con questo strumento sono diversi per ogni persona e si basano su cosa hai condiviso con ciascuno. Le tue impostazioni della privacy determinano cosa vedono i tuoi amici quando effettuano una ricerca“.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato martedì 09/07/13 alle ore 10:55 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 14 dicembre 2017 21:43

  • Archivi