Web & Social » Social Media

In montagna con gli occhi di chi la ama

Le vacanze al mare sono la metafora delle ferie all’italiana e spesso questo ci porta a dimenticare una grandissima risorsa per staccare dalla vita che facciamo undici mesi l’anno: la montagna più selvaggia.

Per conoscerla meglio e scoprire gli itinerari migliori, abbiamo chiesto a Sergio Cagol, armato di un nuovissimo Nokia Lumia 925, di fotografare e raccontarci le sue escursioni di agosto sulle Dolomiti. Seguitele su Twitter con #dolomitiHQ.

Ci racconti chi sei e dove ti troviamo in rete?

Sono Sergio, 45 anni, papà di tre splendide fanciulle, amo viaggiare e sono un grande appassionato di montagna. Amo sorprendermi per qualcosa di nuovo (ma succede raramente, purtroppo), amo emozionarmi per un affetto o per un paesaggio, mi piace un po’ di brivido (senza esagerare) e di solito non mi tiro indietro.

Nel mio percorso professionale mi sono occupato di tecnologia e di comunicazione. Negli ultimi anni, come per magia, sono riuscito a unire queste componenti, lavorando a progetti di promozione territoriale del “mio” Trentino, prima gestendo la comunicazione digital dell’agenzia di promozione territoriale del Trentino e ora coordinando e gestendo progetti di innovazione per la comunicazione turistica.

In rete non ho un luogo definitivo. Sono ovviamente su Facebook, che uso come megafono per la parte della mia vita personale che decido di condividere. Mi trovate anche su Twitter, la mia fonte privilegiata di informazione, dove prediligo un taglio più professionale (ma non solo). La comunicazione per immagini invece la concentro principalmente su Instagram, dove mi piace raccontare il mondo a modo mio. Non ho un un mio blog, ma mi capita spesso di partecipare a conversazioni online su spazi altrui. Internet è parte integrante della mia vita, Internet è nella mia vita.

La montagna è un po’ come Internet, senza segreti per chi la conosce, impenetrabile per chi la affronta per la prima volta. Che consigli daresti a chi desidera viverla con naturalezza?

Innanzitutto ci vuole rispetto. La montagna va conosciuta, affrontata con i giusti mezzi e ritmi. La montagna non è per tutti. Solo chi la sa apprezzare e ne conosce le regole potrà amarla. Poi ci vuole un minimo di coraggio: la montagna ti porta in continuazione a confrontarti con una parte di te che non sempre conosci. Devi avere il coraggio di affrontarla e, con la giusta forza di volontà, superarla. Ma la montagna è anche passione, è immergersi in luoghi sconosciuti e immacolati, è vivere emozioni che troppi altri luoghi della terra non possono più trasferire. Io consiglio di avvicinarsi alla montagna con qualcuno che te la possa spiegare, te la faccia affrontare con i ritmi giusti, ti faccia capire il senso stretto dell’esperienza che stai affrontando. E ci credo talmente tanto che ormai da sei anni organizzo con alcuni amici una tre giorni in montagna con i figli. Vivere assieme a loro le mie passioni è per me il modo migliore per aiutarli a costruire le loro.

Tu ami molto – si vede – fare foto durante i tuoi trekking, questo ti distoglie dalla trance della camminata o ne aumenta il piacere?

La macchina fotografica in montagna è insostituibile. Ogni secondo c’è uno scorcio che merita di essere documentato, ogni angolo è diverso, basta una nube per cambiare prospettive e profondità al paesaggio. L’integrazione della macchina fotografica con la nostra comunità online (i social media), tramite gli smartphone è una straordinaria opportunità. Senza esagerare però. Per me scattare una fotografia è un atto privato, un’estensione dell’esperienza che sto vivendo, un modo per trasformarla da sensazione momentanea a esperienza perenne. Che (forse) prima o poi vorrò raccontare. Gli smartphone ci permettono di farlo al volo. È straordinario, basta saperlo fare con attenzione. Condividere con gli amici è bellissimo, anche se a volte è ancora più bello godersi il momento tutto per sé e, magari, raccontarlo agli altri solo a esperienza conclusa.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 08/08/13 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Articoli correlati

Nessun articolo correlato.

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 22 ottobre 2017 01:09

  • Archivi