Mobile & Tech » Apps & Games

Le migliori app per fotografare l’estate 2013

Nel periodo estivo, si sa, la frequenza di scatto con i nostri smartphone (e relativa condivisione sui social) aumenta esponenzialmente, in virtù dei nuovi posti visitati e delle nuove persone incontrate in viaggio o in vacanza. Un grosso aiuto, per fare in modo che le foto condivise raccolgano sempre più “mi piace”, da qualche anno arriva dalle ormai numerose applicazioni di fotoritocco. Alcune sono ormai famose, Instagram prima di tutte, e vengono utilizzate da milioni di aspiranti fotografi. Altre sono meno conosciute, ma non per questo meno efficaci e divertenti. Ecco le recensioni di 5 applicazioni che non deluderanno le vostre aspettative.

Snapseed. Si tratta di un’app poco conosciuta che offre un risultato quasi professionale ed è molto facile da usare. Alla fotografia iniziale si possono aggiungere vari tipi di effetti in grado di migliorare il risultato o semplicemente rendere il tutto più divertente. Filtri, cambi di colore e cornici non mancano, al pari delle sorelle maggiori. Snapseed è disponibile gratuitamente per iPhone e iPad e Android.

PicsArt Photo Studio. È un’app molto completa che ha anche dato vita a una rete sociale. Presenta filtri configurabili, funzioni di editing, disegno, collage, texture, sovrapposizioni, cornici e molte altre opzioni. L’aspetto più interessante è che gli effetti possono essere applicati in tempo reale: prima di scattare la foto puoi già sapere come apparirà. PicsArt Photo Studio è disponibile gratuitamente per Android e iPhone.

Photosynth. Ideale per creare immagini panoramiche. Permette di ampliare le fotografie sia in senso orizzontale che verticale con risultati decisamente buoni. Photosynth è disponibile gratuitamente per iPhone, Windows Phone e Android.

WordCam. Nella nostra breve lista non poteva mancare almeno una applicazione “fuori dal comune”. Scegliete una fotografia e un insieme di parole (o una sola), e questa app si farà carico di mixare questi due elementi con risultati davvero artistici. Dedicata a chi vuole stupire. WordCam è disponibile gratuitamente per Android, e presto su iPhone.

Postagram. Chiudiamo con un’app dal sapore decisamente estivo. Postagram è il naturale spin-off cartaceo della nota app di social imaging acquistata da Facebook. Alla foto scattata (o selezionata da un album, da Instagram, da Facebook) è possibile associare una frase di massimo 180 caratteri e l’indirizzo del destinatario. Entro 5 giorni lavorativi i il destinatario riceverà una cartolina vera con sfondo nero e foto a risoluzione 300 dpi da 10×10 cm. L’app è disponibile gratuitamente per iPhone e Android. Le prime 5 spedizioni sono gratis, le successive a pagamento.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 12/08/13 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 27 marzo 2017 08:41

  • Archivi