Mobile & Tech » Hi-Tech

La tua auto che sistema operativo ha? Sulle nuove Google Car girerà Linux

Oggi, parlando di automobili, le domande più frequenti riguardano cilindrata, cavalli, prestazioni, consumi. Presto però, la domanda più importante sarà un’altra: la tua macchina, che sistema operativo ha?

L’auto senza pilota di Google ad esempio userà Ubuntu Linux, in una versione rivista e corretta ad hoc. Lo hanno spiegato i rappresentanti dell’azienda durante la Embedded Linux Conference 2013, dove sono state mostrate anche le novità di Self-Driving, il sistema di guida automatico ideato a Mountain View. Linux, del resto, a quanto pare sarà presente anche sulle auto senza pilota sviluppate da Mercedes, e molto probabilmente anche da Volvo Nissan.

In un video Google spiega il funzionamento delle sue nuove vetture, e conferma che stiamo vivendo in tempi entusiasmanti dal punto di vista dell’evoluzione tecnologica, anche se con tutte le preoccupazioni legate a questioni come, ad esempio, privacy e sicurezza. Di sicuro, in ogni caso, non tutti qualche anno fa potevano immaginare che in futuro sarebbe stato un pinguino a guidare le nostre auto.

Commenti (3)
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 13/09/13 alle ore 12:32 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • andrew465
    di andrew465 | 13/09/2013 12:54

    quindi un’auto diventerà obsoleta quando non riceverà + gli aggiornamenti.

  • pittix
    di pittix | 14/09/2013 15:53

    Tutte le auto hanno un proprio sistema operativo: è nella centralina! La Fiat ci mette Windows, nelle altre c’è una minidistribuzione linux. :)

  • MICROMIKE
    di MICROMIKE | 20/10/2013 23:00

    Finiranno anche le macchine con virus e altre cose rendendo l’auto molto meno sicura di adesso.

    Mia opinione.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 24 maggio 2017 00:32

  • Archivi