Web & Social » Social Media

Tweeting bra: una campagna di sensibilizzazione che parte dall’intimo

Avete mai desiderato che la vostra biancheria intima fosse più… social? Probabilmente no, ma nonostante questo c’è qualcuno che ha pensato di farla twittare.

Per una nuova campagna Nestlè Fitness, l’agenzia OgilvyOne di Atene ha realizzato uno speciale reggiseno high-tech che twitta ogni volta che viene slacciato.

La cosa può suonare assurda e inquitante – diciamocelo un po’ lo è – ma in realtà l’obiettivo vuole essere di “utilità sociale”. Il progetto, infatti, che ha per testimonial un noto personaggio televisivo greco, l’attrice Maria Mpacodimou, si propone di sensibilizzare la popolazione sul tema del tumore al seno e sull’importanza della prevenzione anche attraverso l’auto-palpazione. Per 15 giorni, Maria indosserà il reggiseno e ogni volta che lo sgancerà invierà un messaggio ai suoi tanti fan e follower dedicato all’argomento.

La campagna del “reggiseno twittante”, che durerà due settimane, è accompagnata dalla presenza di un sito web dedicato sul quale si trovano anche informazioni e consigli su come esaminarsi da sole e, naturalmente, da un account Twitter.

Funzionale o meno sembra in grado di far twittare di sè.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 28/10/13 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 18 agosto 2017 08:39

  • Archivi