Web & Social » Novità dal Web

Cavoletti di Bruxelles per illuminare l’albero di Natale

Il Natale si avvicina e come vuole la tradizione, molte persone non possono rinunciare alla decorazione dell’albero e della casa per le feste.

Un modo per non rinunciare alla magia delle luci sull’albero risparmiando anche sulla bolletta dell’energia elettrica esiste e arriva da Londra. I giovani scienziati della Big Bang UK Young Scientist and Engineers Fair hanno trovato un modo stravagante e green per illuminare un albero di Natale nel Southbank, attraverso una batteria biologica.

Hanno usato mille cavoletti di Bruxelles come batteria. Collegati in modo da formare cilindri, hanno dato energia alle lucine Led (diodi a emissione luminosa) di un albero. La disposizione degli ortaggi forma 5 celle energetiche che catturano la potenza rilasciata dall’interazione tra l’acido dei cavoletti e gli elettrodi di Zinco e Rame. I cavoletti così organizzati, sono in grado di rilasciare 63 volt di elettricità, sufficienti ad alimentare i 100 Led ad alta efficienza. Il sistema è “a bassa tensione” come i telefoni ed è sicuro al tatto.

Gli scienziati possono monitorare la tensione su un display collocato sopra il dispositivo, che mostra quanta energia viene prodotta dalle verdure e la batteria durerà finché gli ortaggi rimarranno freschi, ovvero quasi un mese.

Sean Miles, direttore della sezione Prototipazione al Designworks di Windsor, ha dichiarato: “Qualsiasi frutta o verdura potrebbe essere utilizzata per alimentare le luci, ma i germogli effettivamente sono i meno efficaci, il che rende l’impresa ancora più incredibile”.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 18/12/13 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 24 marzo 2017 20:51

  • Archivi