Web & Social » Social Media

La frequenza dei tweet svela il lato narciso che c’è in noi

Ego da social. Da un recente studio condotto da Shaun Davenport della High Point University risulta che le persone con tendenze narcisistiche twittano con frequenza maggiore rispetto alle altre, oltre a pubblicare un maggior numero di aggiornamenti di status su Facebook.

L’affermazione non stupisce, anche se questa volta non è  frutto di senso comune, ma il risultato di un’analisi condotta su un campione, dell’età media di 32 anni, composto da 515 studenti universitari e 669 adulti reclutati online.

Secondo la ricerca sarebbe confermata la stretta connessione tra narcisismo e comportamento social “compulsivo”. Chi è per natura narciso, infatti, twitta in modo decisamente intenso, nella speranza di incrementare il numero dei suoi follower e le risposte positive nei suoi confronti.

Altro dato interessante emerso dalla ricerca è quello sul divario generazionale tra narcisisti: i più giovani cinguettano fino a perdere la voce, mentre i più adulti preferiscono appagare il desiderio di farsi notare su Facebook.

Il narcisismo dunque risulta essere un forte predittore dell’utilizzo attivo di Twitter e Facebook, come si legge sulla rivista Computers in Human Behaviour.

Fate un rapido conto dei vostri tweet: potreste scoprire qualcosa su voi stessi…

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 17/01/14 alle ore 11:30 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 21 settembre 2017 07:12

  • Archivi