Web & Social » Social Media

Aiuto ho smarrito l’orsacchiotto: ecco come cercarlo

Quando i bambini hanno un peluche del cuore non se ne separano mai. Lo portano all’asilo, al parco, a casa degli amichetti. Insomma li accompagna sempre e per questo non è difficile che finisca smarrito, dimenticato su qualche panchina, sui mezzi di trasporto, scivolato dal passeggino o dalla borsa. Conseguenza: tragedia, lacrime, strilla e disperazione (dei piccoli e, di conseguenza, dei grandi).

“Teddy bear lost and found” nasce per questo e altro non è che un database per pupazzi scomparsi alimentato dagli utenti su Pinterest. Qui si possono ritrovare i peluche smarriti cercando tra le foto di tutti i peluche ritrovati, postate da chi li ha raccolti.

L’archivio è suddiviso in “persi” (“lost”) e “ritrovati” (“found”) per aree geografiche e le foto dei pupazzi di pezza vengono caricate insieme alle informazioni sul luogo e la data del ritrovamento. L’orsacchiotto dell’immagine per esempio è stato perso all’aereoporto Charles de Gaulle di Parigi a dicembre e qualcuno lo sta cercando disperatamente.

A quanti di noi avranno perso un orsacchiotto durante la loro infanzia, sicuramente verrà una grande nostalgia, ma forse i nostri figli grazie a questa board non dovranno subire lo stesso trauma.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 29/01/14 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Articoli correlati

Nessun articolo correlato.

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 18 dicembre 2017 00:37

  • Archivi