Web & Social » Novità dal Web

La Nasa scopre Kepler-413b, il pianeta più pazzo dell’universo

E noi che ci lamentiamo del nostro clima e delle mezze stagioni che non esistono più… Il telescopio spaziale Kepler della Nasa ha appena scoperto un pianeta sul quale i meteoropatici rischierebbero di impazzire.

Denominato Kepler-413b, si trova a 2300 anni luce di distanza dalla Terra, nella costellazione del Cigno e, a causa dell’inclinazione del suo asse di rotazione, che può variare di ben 30 gradi in 11 anni (per fare un paragone, basti pensare che la Terra varia di 23,5 gradi ogni 26.000 anni), è un pianeta fortemente “instabile”, soggetto a cambiamenti rapidi e imprevedibili nelle stagioni.

Soprannominato “mondo pazzo” (Crazy World) per questa sua caratteristica, Kepler-413b, che ha un peso approssimativo pari a 65 masse terrestri, orbita intorno a due stelle binarie che, a loro volta, orbitano a vicenda e impiega 66 giorni per completare un giro. L’orbita del pianeta è molto insolita essendo inclinata di 2,5 gradi rispetto al piano dell’orbitale della due stelle nane.

Kepler-413b non è ovviamente adatto a ospitare nessuna forma di vita a causa, oltre che della sua variabilità meteo, delle temperature elevatissime che tocca. Diciamo che su questo pianeta non sogneremo di andare a vivere…

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 07/02/14 alle ore 16:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 23 agosto 2017 04:12

  • Archivi