Web & Social » Social Media

Single o in coppia? Facebook è rivelatore

Sinceri o meno, spesso e volentieri, quello che postiamo, scriviamo e commentiamo sui social, in particolare su Facebook, dà agli altri informazioni di vario genere su di noi, anche se non esplicite, spesso altrettanto chiare.

Carlos Duik è uno studioso dei fenomeni web che, partendo da un’impressione, ha deciso di analizzare i profili di alcuni utenti di Facebook che, prima single, sono poi diventati partner. Quello che è emerso rivela aspetti molto interessanti.

Lo studio infatti ha preso in considerazione i giorni prima della nascita della relazione e quelli dopo, mettendo in evidenza che nei cento giorni precedenti, la tipologia dei post pubblicati nelle bacheche subisce una variazione significativa sia qualitativa che quantitativa. Inoltre in quei giorni emerge un aumento delle pubblicazioni che i membri di quella che sta per diventare una coppia, si scambiano giornalmente.

Allo stesso modo però risulta evidente, dopo l’avvio della storia, una forte diminuzione di attività, sintomo che le interazioni, da una forte connotazione virtuale, recuperano terreno nel “reale”.

Questa analisi dimostra così con pochi dati, come i social abbiano influenzato e trasformato le modalità di corteggiamento di coppia.

Non solo. Diciamo che, dalla vostra attività, la “platea” di amici di Facebook, avrà probabilmente modo di fiutare la nascita di una nuova relazione ancora prima che cambiate la vostra situazione sentimentale in “impegnato/a”.

Pensando alle vostre personali storie, vi riconoscete?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 19/02/14 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 28 maggio 2017 08:38

  • Archivi