Web & Social » Social Media

Una ricerca inglese: Facebook usato anche durante i rapporti sessuali

Studi e ricerche confermano che siamo sempre più connessi. Prima dello smartphone ci collegavamo in media 5 volte al giorno. Oggi siamo a 27.

Secondo l’ultimo Rapporto Italia di Eurispes per gli adolescenti è alto il pericolo di sviluppare una cyber-dipendenza: il 7% non usa mai il computer, mentre il 42,5% controlla continuamente la posta elettronica o Facebook, sperando di aver ricevuto un messaggio. Metà degli intervistati (49,9%), poi, dichiara di perdere la cognizione del tempo quando è connessa, tralasciando altri compiti.

Oggi a questi dati se ne affianca un altro, ancora più sorprendente. Infatti, secondo un sondaggio condotto da OnePoll  per Durex, un buon 5% delle persone intervistate ha confessato di aver controllato Facebook durante un loro rapporto sessuale. E’ stato inoltre rilevato che il 12% del campione aveva risposto ad una telefonata e il 10% ha letto un messaggio.

Un documento che non ha precedenti, e che andrà quindi confermato nel tempo, ma che comunque rispecchia una tendenza nuova nella società di oggi. A qualcuno di voi è capitato?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 27/03/14 alle ore 12:30 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 22 luglio 2017 06:57

  • Archivi