Web & Social » Social Media

Un tweet e… tante faccine: Twitter abilita gli emoji

Il 7 ottobre del 2008 Apple rilasciò il firmware per iPhone 2.2. All’epoca non si chiamava ancora iOS. Questo aggiornamento abilitava, per i soli utenti giapponesi, le emoji: delle faccine utilizzate per scambiare stati d’animo e arricchire i messaggi. Solo un anno dopo vennero abilitate per tutti gli altri.

Ora, a distanza di quasi sei anni, tramite un tweet pubblicato dal suo account ufficiale, Twitter ha annunciato a tutti gli utenti la possibilità di visualizzare le emoji twittate via mobile e via web. Una novità retroattiva, che elimina lo storico problema della visualizzazione di questa tipologia di elementi grafici una volta per tutte.

La qualità di visualizzazione è leggermente inferiore rispetto a quella che si ottiene tramite le applicazioni mobile di Twitter. Inoltre non è ancora del tutto chiaro se le nuove icone siano visualizzabili anche tramite Tweetdeck, utile per la gestione di più account (al momento alcuni utenti sono in grado di vederle, altri no), ma il fatto di vederli resta una piccola svolta per i cultist di questo social.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 06/04/14 alle ore 11:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 14 dicembre 2017 21:50

  • Archivi