Mondo Vodafone » Prodotti & Servizi

Al via Twist, nuovo servizio di car sharing a Milano con connettività Vodafone: 80 Volkswagen UP! a 27 centesimi al minuto

Dal mese di maggio Milano avrà una marcia in più…o meglio ancora, un TWIST in più. Nel vero e proprio senso della parola. Nasce infatti TWIST - Transport With Innovative Sustainable Technology – un nuovo servizio di car sharing in free floating (che non prevede cioè l’obbligo di riportare l’autovettura nel luogo in cui è stata prelevata) utilizzabile anche mediante smartphone grazie a una semplice app. TWIST è un consorzio composto da Twist srl e Frigerio Viaggi, società attiva da molti anni nel mondo del travelling.
Un twist quindi di nome e di fatto. A partire dalla scelta della citycar, la Volkswagen UP! 1000: 4 posti, 5 porte, cambio automatico, Safety Pack, allestimento Move Up, classe E, minime dimensioni e massimo confort. Difficile non notare il colore, un forte e distintivo azzurro, e il ben visibile logotipo “S”. S come “super car sharing”, ma soprattutto S di “Sostenibilità”: meno emissioni di CO2, più rispetto per l’ambiente attraverso l’utilizzo di un innovativo software di gestione studiato ad hoc, il cui brevetto è di proprietà di Twist srl.

Il progetto è nato da un team milanese che ha pensato prima di tutto alla propria città e alla domanda sempre più forte di spazio, accessibilità e fruibilità dei mezzi di trasporto. Mente e cuore di questo gruppo giovane e dinamico, Alessandra Guaitamacchi: 32 anni.

Vodafone è partner dell’iniziativa, e ha fornito tutti i sistemi di connettività delle auto e dei servizi connessi. “La nostra azienda – ha spiegato durante la conferenza di presentazione di oggi Augusto Bandera, Head of Corporate Sales di Vodafone Italia - è da sempre in prima linea per contribuire allo sviluppo e facilitare l’accesso dei cittadini a servizi di nuova generazione, in ambito mobilità e non solo. La collaborazione con Twist è un’ulteriore conferma della centralità di Milano nelle strategie di Vodafone Italia, città dove per primi abbiamo portato la connettività 4G di nuova generazione già dallo scorso ottobre e dove continuiamo ad investire per potenziare la copertura della nostra rete mobile e fissa. Riteniamo infatti che la rete rappresenti la porta di accesso ad un mondo sempre più smart e connesso”.

Il nuovo servizio di car sharing offre il top della gamma e degli accessori sia in termini di qualità intrinseca della vettura sia di manutenzione. Il tutto a un prezzo concorrenziale: 27 centesimi al minuto, tariffa all inclusive (assicurazione, manutenzione, carburante, parcheggio, Area C), con massima flessibilità. Una volta individuata la posizione del veicolo più vicino attraverso l’applicazione dello smartphone, è infatti possibile prelevarlo istantaneamente senza prenotazione, e senza nessun obbligo sui tempi di riconsegna dello stesso. Dopo un periodo promozionale la tessera verrà rilasciata al prezzo di 15 euro. Si inizia con 80 vetture in maggio per poi passare a 250 in giugno e infine a 500 a settembre, prevedendo di raggiungere tra i 70.000 e gli 80.000 abbonati entro la fine del 2014. Ma non finisce qui. Il goal, come dice la stessa Alessandra Guaitamacchi “è quello di estendere il servizio sul territorio italiano”. La corsa è partita. Con tutte le marce ingranate.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 29/04/14 alle ore 15:56 e classificato in Mondo Vodafone » Prodotti & Servizi . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 05 dicembre 2016 13:24

  • Archivi