Web & Social » Social Media

Dal 28 maggio nuovo Twitter per tutti: cambia la grafica, ma non solo

Dopo la fase di test che ha coinvolto un ristretto gruppo di utenti, e il roll-out facoltativo nel mese di aprile, dal 28 maggio Twitter cambia pelle definitivamente. Il motto è quello della personalizzazione, e la prima novità riguarderà non a caso la pagina principale del profilo, attraverso la quale sarà possibile mostrare i propri gusti e le proprie preferenze sui vari contenuti del social network. Chi usa Facebook o Google+ noterà un certa somiglianza, confermata dal layout a tre colonne: probabilmente è proprio questa la strada seguita dal nuovo Twitter, con l’obiettivo di attirare nuovi utenti e facilitare lo switch.

La nuova grafica però non si ferma qui: altri ritocchi interesseranno l’immagine in cima alla pagina, che occupa ora l’intera larghezza dello schermo, e anche la foto del profilo, che sarà più grande, parzialmente sovrapposta all’immagine principale. Il layout come annunciato è a tre colonne: a sinistra sono visualizzate la descrizione dell’account, e la raccolta di foto e video; a destra, invece, oltre al box per il login, è presente l’elenco dei trending topic, mentre la colonna centrale è quella che ha ricevuto un update più importante. L’utente può “fissare” i suoi tweet preferiti nella parte superiore della pagina per dargli maggiore evidenza, mentre i messaggi più popolari verranno mostrati con un testo di maggiori dimensioni.

Con questo restyling è possibile filtrare i tweet da visualizzare nella timeline: solo tweet, tweet con risposte e tweet con foto/video. Sotto l’immagine di copertina sono visibili i collegamenti a tweet, foto/video, following, follower, preferiti e liste. Nella sezione foto/video i contenuti sono invece mostrati con un formato a due colonne, più appariscente della colona singola usata in precedenza.

Twitter sarà diverso anche nell’uso: gli utenti avranno infatti la possibilità di disattivare temporaneamente i tweet delle persone che seguono, invece di bloccare il loro account, e in futuro verrà introdotta anche la whisper mode, che permetterà agli utenti di avere conversazioni private con più di due utenti.

C’è ancora tanto da scoprire, staremo a vedere.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 08/05/14 alle ore 15:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 03 dicembre 2016 12:35

  • Archivi