Mobile & Tech » Apps & Games

Izitru: l’app che scova le immagini truccate

Non è raro imbattersi sul web in immagini fortemente virali: peccato però che in alcuni casi poco tempo dopo vengano dichiarate come fake. Con l’avvento dei social media questa è diventata una eventualità piuttosto comune, e non sono mancati tranelli in cui sono cadute le stesse agenzie di stampa e il mondo dell’informazione.

Anche per combattere questa ondata di falsificazioni fotografiche, la startup FourandSix technologies ha sviluppato Izitru, un’app gratuita che utilizza sei test approfonditi per determinare l’autenticità del file. E questo non solo andando a scavare tra i metadati, ha specificato il co-fondatore di FourandSix Kevin Conner. Le prove riguarderanno infatti anche altri aspetti, da come il file è stato compresso a che tipo di fotocamera è stata utilizzata, e se il file è stato ri-registrato o manipolato.

L’app al momento è dedicata soprattutto ai professionisti o al massimo per inviare foto autentiche alla propria compagnia assicurativa: un fotografo può quindi scattare la foto e far eseguire a izitru il test per ottenere maggiore fiducia da parte dei destinatari. Potrà poi ricavarne un link (ecco il modo con cui l’azienda vuole monetizzare) da distribuire a giornali o condividerla semplicemente sui social, con una sorta di marchio di “autenticità”.

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 11/05/14 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 06 dicembre 2016 22:46

  • Archivi