Web & Social » Social Media

Il più grande stadio del mondo? E’ Facebook, con tanti spettatori italiani

Il più grande stadio del mondo: un argomento che è sempre di grande attualità, soprattutto con l’avvicinarsi del clima mondiale, ma non è uno di quelli che in Brasile si sta cercando di ultimare a tappe forzate, in vista del 12 giugno. In realtà si tratta di Facebook, e più precisamente del titolo di una ricerca che Menlo Park ha pubblicato giovedì scorso. Un documento interessante, che prova a fare il punto su quanto gli appassionati del pallone contino per la vita del social, quindi su come e da dove si scelga Facebook per parlare di calcio, ed esprimere la propria “fede”.

Partiamo allora dalle cifre a livello globale, ed ecco che già l’Italia si conferma come Paese calciofilo per eccellenza. Facebook svela infatti che i tifosi attivi sulla piattaforma sono oggi 500 milioni, e se per il primato è lotta a due tra USA (49 milioni di utenti) e Brasile (54 milioni di utenti), il dato dell’Italia è comunque lusinghiero con 14,9 milioni di utenti: un numero pesante, che corrisponde a circa il 60% del totale degli utenti italiani, e che diventa ancora più significativo ricordando che ogni mese il 65,8% dei fan totali torna ogni giorno su Facebook, e il 53,9% ha un’età compresa tra cui 18 e 34 anni.

A questo dato si aggiunga anche un engagement piuttosto forte rispetto al topic del pallone, e un livello di interazione e condivisione delle proprie esperienze molto più elevati rispetto all’utente medio del social network. In particolare, i tifosi postano il 70% in più di fotografie e il 40% di commenti, aggiornano lo stato il 30% in più e inviano un numero di messaggi superiore del 20%.

Guardando infine agli aspetti commerciali, la società rileva che utilizzando sistemi come Partner Categories durante le partire di calcio è possibile identificare specifici consumatori e indirizzarli con offerte speciali su ciò che può interessarli in un preciso momento. Mentre con i page post video ads si possono sviluppare messaggi video creativi ed efficaci per generare coinvolgimento.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 16/05/14 alle ore 16:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 10 dicembre 2016 11:48

  • Archivi