Mobile & Tech » Apps & Games

Tetris: 30 anni… e non sentirli

Alzi la mano chi non ha mai giocato a Tetris. Il popolarissimo videogioco di “mattoncini” , con i suoi cubetti da mettere in fila o in diagonale, ha impegnato e stimolato l’immaginazione di almeno quattro generazioni. Non sono poche, visto che oggi il primo prodotto di punta della Game Boy Nintendo – e ideato dal russo Alexei Pajtov - compie esattamente 30 anni.

È infatti il 6 giugno del 1984, quando Pajtov è un semplice programmatore che lavora al Dorodnitsyn Computing Centre, un laboratorio di ricerca di Mosca dove gli Electronika 60, computer made in Urss, vengono spinti fino all’estremo delle loro, ancora limitate, capacità. Da tre settimane però Pajitnov è al lavoro su una cosa nuova, usando le lettere al posto dei blocchetti perché il pc consentiva di utilizzare solo quelle. Finalmente chiama i suoi colleghi per fargli vedere su cosa è al lavoro, e sullo schermo in bianco e nero ci sono le lettere che cascano dall’alto in una specie di contenitore. È Tetris: tetra come quattro, come i quadratini dei tetramini, i mattoncini del gioco per intenderci, mentre tennis era il suo sport preferito. Un mix vincente, e che sarebbe stato per sempre sinonimo di rompicapo e intrattenimento, anche se pare che Pajitnov non lo avesse ideato con queste intenzioni.

Da Elektronica 60, quindi, il gioco passò quindi su un PC IBM, quindi ai Commodore 64, ai computer Apple e al fortunato Game Boy, fino ad arrivare su iPod e smartphone. Una marcia trionfale che ha conquistato il pubblico di ogni età, senza fare differenza fra maschi e femmine. Prima solo in Unione Sovietica, poi allargandosi all’Ungheria e, a partire dal 1987, varcando i confini del Nord America e dell’Europa, diventando un fenomeno mondiale e collezionando versioni più o meno famose.

Chissà se tra le ultime ci finirà quella che Ubisoft ha annunciato proprio in occasione di questo trentennale, e che verrà presentata nei dettagli all’ormai imminente E3 – Electronic Entertainment Expo di Los Angeles. Si chiamerà Tetris Ultimate, e sarà disponibile da quest’estate in formato digitale per Xbox One e PlayStation 4 e su PC dall’autunno. Il nuovo Tetris consentirà a un massimo di 4 giocatori di sfidarsi in sei modalità: Marathon, Endless, Ultra, Sprint, Battle e Power-Up Battle. La presentazione all’E3 vedrà ospiti d’eccezione: Henk Rogers, direttore generale di The Tetris Company, e Maya Rogers, presidente e CEO di Blue Planet Software, il rappresentante esclusivo del marchio Tetris, oltre allo stesso Pajitnov.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 06/06/14 alle ore 15:35 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Articoli correlati

Nessun articolo correlato.

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 06 dicembre 2016 22:52

  • Archivi