Mobile & Tech » Hi-Tech

Non solo design, ma anche alta moda: i Google Glass alla corte di Diane Von Furstenberg

Tecnologia, innovazione, ma non solo. E’ chiaro da tempo che i Google Glass vogliono sdoganare il luogo comune del prodotto di nicchia riservato a geek, nerd e maniaci vari dell’ultima novità. Bisogna cercare il design, un design che sia di qualità, con l’aiuto di chi possa trasformare una rivoluzione tecnologica in un’icona dello stile. In effetti si punta ad un oggetto indossabile, e che sia indossabile sempre: per questo, dopo la partnership annunciata due mesi e mezzo fa con Luxottica, Big G rilancia la battaglia per i Glass creativi e si accorda con un grande fashion brand a livello mondiale. Sarà infatti Diane Von Furstenberg a collaborare con Mountain View, per garantire il tocco glamour che tutti si aspettavano. L’amore con Google era già scoccato da tempo, fin dall’autunno del 2012, e prenderà forma ufficialmente dal 23 giugno: è questa la data di via libera all’acquisto degli occhiali di Google marchiati DVF.

Del resto, anche sul blog ufficiale della stilista è comparso l’annuncio della collaborazione con Google: “DVF e Google hanno unito le forze ancora una volta realizzando una collezione di occhiali super chic che unisce l’audacia e la creatività di esploratori dei glasses con la fiducia e l’indipendenza della donna di DVF”.

Le cinque montature (abbinate a otto diverse lenti) saranno in vendita a partire da 1620 dollari  (montature) e 1725 dollari (montature con lenti da vista) su Net-a-porter e Google. Costeranno dunque un po’ di più rispetto al modello base.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 08/06/14 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 06 dicembre 2016 09:08

  • Archivi