Web & Social » Novità dal Web

Diritto all’oblio, da fine giugno Google rimuoverà i risultati “indesiderati”

Due settimane fa la notizia che qualcosa nella storia di internet stava per cambiare: Google rilasciava un modulo per consentire ai cittadini europei di richiedere la rimozione di link che contengono informazioni personali ritenute “inadeguate o non rilevanti”.

A quanto pare Big G infatti passerà a breve dalle parole ai fatti, e inizierà a rimuovere i primi link dal motore di ricerca in Europa a partire dalla fine del mese di giugno, in osservanza alla recente sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea che riguarda il riconoscimento del diritto all’oblio per gli utenti. Lo riporta il New York Times, secondo il quale al momento Google ha già ricevuto più di 50mila richieste di rimozione di link, 12mila compilate nelle prime 24 ore dalla pubblicazione del modulo.

Ma come funzionerà la rimozione? Un team interno a Google, coordinato dal dipartimento legale, esaminerà ogni singola richiesta pervenuta attraverso la regolare documentazione, e valuterà se soddisferà i requisiti richiesti per la rimozione. Se il team approverà la richiesta, allora Google toglierà il collegamento web nei Paesi dell’Unione Europea, ma anche in Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein.

Questa rimozione, però, potrebbe avere più di una falla. La prima è che il link non sarà disponibile su google.it (dominio italiano), su google.fr (dominio francese) o su google.de (dominio tedesco) ma sarà disponibile su “google.com”. La seconda, invece, riguarda un dubbio che ancora non è stato risolto. Non si sa ancora, infatti, se possono chiedere la rimozione dei collegamenti web anche i cittadini europei che vivono fuori dall’Europa, per esempio negli Stati Uniti o in Australia. Staremo a vedere.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 20/06/14 alle ore 15:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

I commenti sono chiusi.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 05 dicembre 2016 13:25

  • Archivi