Mobile & Tech » Apps & Games

Compiti delle vacanze? Con le app giuste la fatica non si sente

Da qualche settimana le ansie della scuola sono alle spalle per tutti, ma agosto è anche il mese del giro di boa: in vista c’è il debito da recuperare, o per altri scatta il momento classico e tanto temuto dei compiti delle vacanze. Tornare sui libri non è facile eppure, proprio in quei giorni in cui non riusciamo a leggere neppure una pagina o a ripetere neanche mezza formula, le app dedicate potrebbero darci una mano. Divertenti ed istruttive al tempo stesso, ne esistono per tutte le materie, passioni ed interessi.

Cominciamo allora dall’inglese, segnalandovi iPad Babble Planet: un gioco attraverso il quale i bambini apprendono l’inglese parlato, con attività finalizzate alla comprensione ma anche alla ripetizione dei fonemi e la cura della pronuncia. In alternativa potete scaricare Pili Pop – Impara a parlare inglese divertendoti,  disponibile per iOS pensato per i bambini a partire da 6 anni e che si focalizza sull’iniziazione dell’inglese orale. Tanti mini-game divertenti accompagneranno i piccoli alla scoperta della lingua, in un percorso di apprendimento strutturato su quattro differenti livelli.

Passiamo invece alla matematica, bestia nera di tanti studenti, con YodelOh Montagna della matematica: l’app trasforma l’apprendimento della matematica, con addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni seminate un po’ ovunque, nella pazza avventura alpina del Re delle Alpi, che festeggerà con lo Yodel ogni successo con i numeri.

Altro “passatempo divertente” a disposizione è Compiti per le vacanze su iPad, con cui i bambini potranno sfogliare le pagine di un quaderno dei compiti digitale e tenere la mente in allenamento in modo divertente con minigame linguistici, che metteranno alla prova le conoscenze dei più piccoli su vocali, consonanti, sillabe, numeri. Compiti per le vacanze su iPad è disponibile in italiano, inglese e tedesco e si può scaricare gratis dallo Store.

Chiudiamo quindi con altre chicche in ordine sparso. Problemi in geografia? C’è l’Atlante del mondo Barefoot: un vero e proprio mappamondo virtuale che si può esplorare nei minimi particolari e che fornisce tantissime informazioni sulle zone selezionate; Come è fatto il corpo umano? aiuta invece i ragazzi a ripassare ciò che hanno studiato in scienze durante l’anno. Wee Kids Deluxe infine è un’app speciale: dalla matematica alle competenze linguistiche, permette ai bambini di esercitarsi attraverso giochi utili ed efficaci.

Speriamo che così i ragazzi dimentichino per qualche ora piscina, pallone e bicicletta, per dedicarsi ai compiti. Solo per un po’.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 02/07/14 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 03 dicembre 2016 12:38

  • Archivi