Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Smartphone: un’evoluzione continua alla ricerca della perfezione

Quante novità abbiamo visto in questi ultimi anni nell’ambito dei dispositivi elettronici di consumo? Davvero molte, tanto che è impossibile dare una cifra precisa. La tecnologia oggi non è più una moda, ma una necessità. Sono numerose le applicazioni e le piattaforme che tutti i giorni utilizziamo per comunicare, e in modo sempre diverso. Siamo in mezzo ad una vera e propria evoluzione. Tra e diverse proposte oggi abbiamo l’imbarazzo della scelta. Basti pensare agli attuali top di gamma: HTC, col suo HTC One M8, Sony, col suo Xperia Z2, Samsung, col suo Galaxy S5 o Nokia, col suo nuovo Lumia 930. Ne citiamo solo alcuni, perché l’elenco è davvero molto lungo.

Cosa ci offrono questi e gli altri terminali disponibili sul mercato? Molto. Basti pensare in primis alla fotocamera, strumento che spesso e volentieri è stato sostituito nella sua forma compatta da applicazioni all’avanguardia e sensori molto sviluppati. Ma non finisce qui, perché gli stessi computer sono messi abbastanza in secondo piano per lo svolgimento di operazioni in mobilità, che sia compilare un documento, montare un video, portare avanti una conversazione multipla o strimpellare qualcosa in digitale.

Non sono comunque tutte rose e fiori. Le criticità negli attuali terminali, proprio per la frequenza con cui li utilizziamo, ci sono. Una di questi è ad esempio la memoria, che con l’arrivo della nuova risoluzione 4K necessita di tagli nettamente superiori, supportati anche dall’espandibilità micro SD che non tutti i device hanno. Un’altra – forse la più accentuata – è l’autonomia della batteria, sempre più sollecitata da tutte le app che quotidianamente sfruttiamo e che spesso ci spinge all’acquisto di una batteria esterna. L’industria si sviluppa, e sicuramente dovrà concentrare i propri sforzi sulla soluzione di questi aspetti deboli. L’arrivo di Android L probabilmente fornirà agli appassionati delle decise novità in quanto ad autonomia della batteria; o almeno ce lo auguriamo. Che possa il nuovo OS di Google, ma anche nuove versioni di iOS e Windows Phone, portare a una vera svolta che molti attendono!

In collaborazione con Ridble.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 16/07/14 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 10 dicembre 2016 11:52

  • Archivi