Mobile & Tech » Hi-Tech

Avvolgibili e trasparenti: ecco i display del futuro firmati LG

La tecnologia cambia, ed è sempre una sfida quando si tratta di innovare le abitudini dei consumatori. Lo sa bene LG, che però non si accontenta di essere leader nella produzione di display per dispositivi elettronici di consumo, e presenta ufficialmente i nuovi display OLED da 18″.

Nulla di nuovo in apparenza, se non fosse che sono i primi a fare di flessibilità e trasparenza il loro cavallo di battaglia. Se infatti la risoluzione resta per il momento su standard decisamente bassi (1200 x 800 pixel, con QHD dal 2017), il prodotto possiede già tutti quegli elementi fisici ed estetici che dovrebbero farne la fortuna sul mercato, primo tra tutti la cosiddetta ultraflessibilità: il segreto? Inserendo uno strato di poliammide, che va a sostituire il comune vetro frontale.

Quanto ai possibili vantaggi, l’azienda sudcoreana mette in cima alla lista la resistenza all’usura e agli urti: i nuovi display, permettendo la flessione, dovrebbero impedire la rottura del pannello frontale in caso di caduta, e per tutti i formati: tablet, smartphone… ma anche TV di ultima generazione.

LG del resto non vuole fermarsi: l’obiettivo è arrivare fino ai 60” di ampiezza, per poi disporre di nuovi software come Android TV e consentire ad esempio di collegare tablet alla TV con estrema facilità, realizzando forme sempre più curve e inedite esperienze di fruizione a livello video. La strada è certamente in salita… ma quanto sarà lunga? Non possiamo ancora dirlo, ma non vediamo l’ora.

In collaborazione con Ridble

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 24/07/14 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 05 dicembre 2016 13:31

  • Archivi