Mobile & Tech » Hi-Tech

Rimedi hi-tech per una fresca estate

A meno che non viviate su lidi lontanissimi dai nostri, tipo Capo Nord o Capo Horn, l’estate è il caldo per definizione: la colonnina di mercurio spesso sale oltre livelli umanamente sopportabili, e anche se i nostri nonni e i nostri genitori sono sopravvissuti a tutte le estati possibili senza ricorrere a stratagemmi sofisticati, è vero anche che le tecnologie ci vengono incontro, diventano portatili, wearable, più pratiche e meno costose. Magari con idee che ci saranno anche frullate per la testa, ma senza mai immaginare che potessero diventare qualcosa di concreto, e a nostra disposizione.

Eccovi dunque una piacevole, rinfrescante carrellata di rimedi contro il caldo, tutti rigorosamente hi-tech. E cominciamo dall’ufficio, perché sicuramente qualcuno di voi sarà alle prese con qualche impegno da sbrigare nei giorni più caldi dell’anno. Che fare, allora, se siamo costretti a starcene seduti al computer per lavorare? Il primo rimedio è uno straordinario cuscino da seduta che funziona collegandolo alla presa USB, a cui si potrebbe aggiungere un altro nuovo amico, Air Conditioned Shirt: una camicia che ci permetterà di combattere il caldo evitando di farci sudare come fontane, grazie alla ventola cucita al suo interno. Chissà, forse è la soluzione per non spostarsi dalla propria postazione, tanto più se abbiamo il nostro piccolo frigo Hot Cool a portata di mano. Ma se siamo fuori per un incontro, e facesse un caldo indicibile? L’unione, lo sappiamo, fa la forza, ecco allora Necktie Fannon sarà una cravatta all’ultima moda, ma se la suacaratteristica di punta è una ventolina che dà refrigerio al nostro collo, il gioco vale la candela.

Passiamo invece a uno scenario più standard: siamo in spiaggia, ci siamo portati la solita sedia pieghevole e la borsa ghiacciaia per le vivande. E se le unissimo? C’è chi l’ha fatto con All in 1 Chair – Rolling Chair and Cooler Combo: staremo seduti sul fresco, e quando avremo sete ci alzeremo per agguantare una bevanda ghiacciata al punto giusto. Il solleone però continua a picchiare, allora forse non c’è davvero niente di meglio di una bella doccia all’aperto. Non la solita doccia però. L’azienda francese Douches de Jardins vende Bridge, un sistema di getti che triplica l’effetto refrigerante con cascate d’acqua.

Siamo soddisfatti? Macché. Una volta lindi e pinti, siamo pronti per uscire: il sole è ancora alto? Ecco Fanbrella, un’idea davvero simpatica. Questo ombrello infatti non solo ci ripara dai raggi del sole, ed eventualmente dalla pioggia, ma ci tiene anche al fresco sparandoci aria da una ventola montata nella parte interna. Se poi volessimo stupire i nostri amici senza rinunciare al fresco, abbiamo una carta da giocare con Funston Fire & Ice Chest: metà accendi falò per le nostre grigliate, metà porta ghiaccio in grado di contenere fino a 24 bottiglie o lattine.

Ormai è sera, anzi notte, adesso potremmo stringere una tregua con il caldo, ma c’è chi non si accontenta. Come? Con l’accoppiata Air conditioned bed e France Bed: il primo è il letto dei nostri sogni, con un sistema che fa costantemente circolare l’aria – grazie a tre ventole, l’altra è all’apparenza una normale trapunta imbottita, con il rivestimento in poliestere. Al suo interno, però, si cela un fitto reticolo di tubicini in silicone in cui scorrono 750cc di acqua, sfruttando un apposito motore collegato all’esterno. Quando fa davvero caldissimo, lo possiamo impostare alla massima velocità… sperando che non sia mai necessario.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 05/08/14 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 03 dicembre 2016 12:39

  • Archivi