Web & Social » Social Media

Troppi hashtag in circolazione? Twitter ci insegna ad usare quelli già esistenti

Gli hashtag sono un ottimo strumento per rendere il nostro messaggio parte di una conversazione social, ma bisogna far attenzione al “rovescio della medaglia”.

Infatti basta poco per far sì che il loro utilizzo invece che utile diventi complesso. Per esempio è frequente crearne di difficili da ricordare o da scrivere o magari di troppo lunghi o scarsamente descrittivi.

C’è poi un problema di quantità: alcuni non si capiscono, allora se ne creano di nuovi. In questo modo si è generato un gran caos che, in certi casi, non fa altro che indispettire l’utente e scoraggiare la condivisione. Del resto a confermarlo è una ricerca SocialBakers del marzo scorso, secondo la quale su 200.000 tweet analizzati nel mese precedente, i messaggi con uno, o massimo due hashtag, sono stati condivisi 593 volte, mentre quelli con 3/5 hashtag 416 volte, per arrivare a 307 condivisioni di quelli con 6 hashtag e a 188 per quelli con più di dieci hashtag.

Insomma l’hashtag è utile, ma il suo abuso, oltre a renderlo poco comunicativo, denota anche una voglia eccessiva di voler comparire in ogni ricerca, un comportamento che non piace molto agli utenti. Per questo, Twitter avrebbe deciso di fare ordine, aggiungendo ad alcuni hashtag importanti ma criptici una sorta di etichetta che ne spieghi il significato. Per ora si tratta di un’iniziativa in fase sperimentale, e solo su iOS, ma l’intento è quello di facilitare la fruizione di contenuti che siano il più aggregati possibili.

In questo modo, accanto ad alcuni hashtag come #TBT troveremo “(Trowback Thursday)”, oppure #SMH “(Shaking my head)”, ma anche  #lol, che  può anche significare “League of Legends”, un famoso videogioco online, o Lots of Love, che poi era anche il suo significato originale, prima che si usasse solo per indicare una risata fragorosa. Insomma, come si diceva una volta per il design, “less is more”. Siete d’accordo?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 05/08/14 alle ore 16:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

I commenti sono chiusi.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 06 dicembre 2016 22:47

  • Archivi