Web & Social » Social Media

Un selfie per l’estate? Tutti i trucchi per fare il pieno di like

L’estate è il momento del relax, delle giornate senza pensieri, del divertimento allo stato puro… e cosa la sintetizza meglio di un bel selfie con gli amici? Il problema è che come tutte le mode, c’è chi ne fa una scienza. Venire bene nell’autoscatto più smart che ci sia diventa allora un’impresa e il photo-sharing, invece di venire in aiuto dei suoi milioni di utilizzatori, li sta trasformando in perfezionisti. Farsi un buon selfie però non é impossibile, anzi: ci sono alcuni trucchi da tenere sempre presente prima di scattare la foto.

Ecco allora le regole d’oro che l’esperto di social media Dan Zarrella ha rilanciato sul suo blog, una volta terminata l’analisi di più di 16.000 immagini su Instagram taggate con l’hashtag #selfie. Nella sua infografica, c’è in poche immagini tutto l’occorrente per l’autoscatto della vita.

Prima di tutto attenzione ai colori: infatti le foto caratterizzate da colori freddi e vividi, come i blu e i verdi, ricevono più like rispetto a quelle con quelli caldi (rosso, giallo e arancio). Inoltre, dallo studio effettuato, alcune foto ottengono più like perché contengono determinati hashtag. Nello specifico, tra i 16.000 selfie, quelli che avevano più like contenevano hashtag come #pretty (23%), #boy (21%), #daily (20%), #girl (20%) ed #hair (19%): sconsigliato invece l’hashtag #drunk, che non riceve le preferenze della community.

Altro capitolo interessante è quello dei tag che invitano sistematicamente all’azione reciproca come “tu mi segui – io ti seguo”, “io ti metto il like – tu mi metti il like”. Questo sicuramente garantisce un maggior numero di like e di follower (che dobbiamo ricambiare!): infatti nello studio i tag usati e le rispettive percentuali erano #L4L (25%), #likeforlike  (25%), #like4like (23%), #follow (21%), #follow4follow (19%), #tagsforlikes (19%) e #followme (17%).

Veniamo infine all’aspetto più interessante della ricerca: quali filtri sono più apprezzati su Instagram? Dall’infografica scopriamo che i selfie con i filtri Willow e Normal ricevono più like, seguiti da quelli con alto contrasto e saturazione. 1977 e Rise sono invece i meno apprezzati, ma possiamo tranquillamente postare i nostri selfie facendone a meno: se ci applichiamo un bel #nofilter questi riceveranno sicuramente un numero maggiore di like.

Con queste coordinate, non resta che pensare alla selfie dell’anno di Ellen DeGeneres per la serata degli Oscar. Riuscirete a superarla?

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato martedì 12/08/14 alle ore 11:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • robertavarrini
    di robertavarrini | 17/08/2014 15:43

    che noia sti selfie, tutti a fare le stesse cose come un grosso gregge di pecore….chiamiamoli almeno autoscatti, visto che il termine italiano esiste. No hard feelings! Ciao!

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 06 dicembre 2016 09:09

  • Archivi