Web & Social » Social Media

“Mi Piace”, “Non mi piace” o…? Il nuovo dilemma di Zuckerberg

Il ceo e fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha lasciato intendere che manca ancora qualcosa all’assetto del social network che ben conosciamo. E ha aperto le porte – accanto al classico “mi piace” – se proprio non a un diretto “non mi piace”, quantomeno a un elemento che indichi solidarietà, condivisione di un evento triste, vicinanza. Il dilemma tasto “Like” contro tasto “Dislike”, dunque, pare non esserci. Resta, invece, apertissimo quello di cosa affiancare appunto al “Like”.

Facebook è attualmente uno tra i social network più usati al mondo, i numeri parlano chiaro. Una persona su sette dispone di un profilo dell’azienda di Menlo Park. L’idea che ebbe il giovane Mark Zuckerberg ha saputo stravolgere il modo in cui comunichiamo, in cui ci esprimiamo, in cui condividiamo le cose con altre persone.
Le interazioni di solito avvengono con i “Mi piace” o con i commenti, tralasciando i poke, meno utilizzati. Il web, però, vuole sempre di più. E proprio in una recente sessione di Q&A è arrivata la fatidica domanda a Zuckerberg: “Vedremo mai un tasto Non mi piace?”.

Fino ad ora abbiamo sempre visto Facebook vacillare su tale introduzione, propendendo (per motivi molto semplici, quali il non incitamento al litigio) per l’astensione. Ma nell’ultima occasione Zuckerberg si è sbilanciato. Ci sono infatti alcuni casi in cui è evidente la necessità di uno strumento diverso dal “Like”. Un esempio? L’annuncio di avvenimenti tristi, come la perdita di qualche caro o l’interruzione di una relazione molto lunga (nel caso in cui ovviamente non si sia veramente felici di averla conclusa…).

Zuckerberg lascia quindi una porta socchiusa. In futuro avremo a disposizione uno strumento che possa essere simile ad una “pacca sulla spalla virtuale”? Non ci resta che attendere per capire di più. Questo elemento vi piace o no?

In collaborazione con Ridble

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 19/12/14 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 10 dicembre 2016 21:27

  • Archivi