Lifestyle » Design & Fashion

L’auto che cammina da sola, mentre l’autista scrive mail e posta selfie: Mercedes-Benz F 015

È bastato sfiorare una smartband ed ecco che la nuova Mercedes-Benz F 015 Luxury in Motion è arrivata sul palcoscenico del CES 2015 di Las Vegas. Se il vero lusso del futuro sarà il tempo, grazie alla tecnologia si arriverà a essere ognuno un po’ più ricco… E così quando suonerà la sveglia mattutina sul nostro smartphone, di lì a poco si apriranno le tende delle finestre, si avvierà la caffettiera e infine la macchina arriverà da sola sotto la porta di casa. E, all’occorrenza, l’automobile condurrà da sola autista e passeggeri a destinazione.
Cosa che è già in grado di fare oggi il prototipo presentato in anteprima mondiale a Las Vegas dalla Casa della stella a tre punte. “Chi pensa solo alla tecnica non ha ancora capito come la guida autonoma cambierà la nostra società. L’auto trascende il suo ruolo di mezzo di trasporto per diventare uno spazio vitale mobile”, sottolinea Dieter Zetsche, presidente del consiglio direttivo di Daimler AG e responsabile di Mercedes-Benz Cars.

In questa ottica l’auto non si sostituirà mai all’uomo, ma potrà essere un perfetto aiuto in caso di file lungo autostrade e tangenziali, ai semafori e ovunque si vorrà, sempre pronti a premere sull’acceleratore appena lo si vorrà. Oggi la sperimentazione è possibile solo lungo le strade della California e del Nevada, mentre in tutti gli altri Stati del mondo la legge prevede che sia sempre necessaria la presenza umana a bordo. E in effetti non poteva esserci miglior trampolino di lancio del CES di Las Vegas.

Le dimensioni della F 015 sono quelle di un “salotto”: lunghezza: 5,220 m – larghezza: 2,018 m – altezza: 1,524 m. Gli interni sono in pelle e legno di noce che contrastano con vetro e metallo. I sedili ruotano elettricamente di 30° quando si aprono le porte, facilitando ingresso e uscita. La motorizzazione prevista è quella ibrida FCell. Tra sedili e montanti sono installati sei display “che – sottolineano in Mercedes-Benz – fanno dell’abitacolo della F 015 Luxury in Motion uno spazio esperienziale digitale. I passeggeri possono interagire intuitivamente con i sistemi di bordo mediante gesti, eye-tracking oppure toccando gli schermi ad alta definizione. I sensori riconoscono le mani dei passeggeri e offrono loro interfacce comodamente accessibili presentando le opzioni di volta in volta adeguate alla situazione. Flussi di particelle sui display visualizzano il movimento della vettura”.

Esternamente i gruppi ottici sono a LED, bianchi con guida manuale e blu con guida autonoma. E se dallo specchietto retrovisore della vostra auto vedrete sopraggiungere dei fari blu, sarà una F 015 in fase di sorpasso mentre il suo autista potrà magari scattare un foto o selfie col suo smartphone, vietatissimo da fare alla guida di un’auto normale…

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 13/01/15 alle ore 16:00 e classificato in Lifestyle » Design & Fashion . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Articoli correlati

Nessun articolo correlato.

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 10 dicembre 2016 11:50

  • Archivi